iPhone 6, 120 milioni di pezzi a settembre: Apple organizza un lancio senza precedenti

iPhone 6, 120 milioni di pezzi a settembre: Apple organizza un lancio senza precedenti

Secondo il Wall Street Journal Apple avrebbe programmato il lancio di 80 milioni di melafonini nella stagione autunnale; nel frattempo, sul web spunta un nuovo render che riporta nel dettaglio tutte le caratteristiche tecniche di iPhone 6


120 milioni di dispositivi entro il mese di settembre per un lancio senza precedenti nella storia: secondo il Wall Street Journal questa volta Apple avrebbe deciso di fare sul serio, imponendo a Foxconn e TSMC una tabella di marcia serratissima con lo scopo di evitare il riproporsi dei problemi che lo scorso anno avevano inciso in negativo sulla reperibilità di iPhone 5S. Se quanto riportato dal Wall Street Journal corrisponde al vero i problemi incontrati in fase di produzione potrebbero diventare presto un vago ricordo. Arrivati a questo punto, le possibilità di poter mettere le mani sul nuovo iPhone 6 già all’inizio della stagione autunnale si rafforzano sempre di più e non è da escludere che anche la versione da 5.5 pollici del melafonino, che i rumors davano in uscita nel 2015, potrebbe vedere la luce prima del previsto: i numeri diffusi dal Wall Street Journal, infatti, riguarderebbero entrambe le versioni del dispositivo.

Per leggere tutti i rumors più attendibili su data di uscita, prezzo e caratteristiche di iPhone 6, con foto e video esclusivi, vi invitiamo a leggere il nostro articolo riassuntivo. Per conoscere tutte le ultime novità, invece, visitate la pagina Facebook di Daring Tech!

(St.S.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto