iOS 8 Gold Master: guida download e installazione per non sviluppatori su iPhone, iPad e iPod (VIDEO)

iOS 8 Gold Master: guida download e installazione per non sviluppatori su iPhone, iPad e iPod (VIDEO)

Semplice guida che vi permetterà di installare la Gold Master di iOS 8 anche se non possedete un account registrato da sviluppatori. La Gold Master è compatibile con iPhone (5S, 5C, 5, 4S, 4) iPod touch di quinta generazione, iPad Air e iPad Mini (2, 3, 4).


Al termine del Keynote di ieri, interamente dedicato alla presentazione di iPhone 6 e iWatch, Apple ha ufficialmente rilasciato la Gold Master di iOS 8 agli sviluppatori. Dopo poche ore, come di consueto, i file hanno iniziato a fare il giro del web. In questo articolo vi spiegheremo come scaricare e installare la Gold Master anche se non siete in possesso di un account registrato da sviluppatori: la nostra guida ha scopo puramente informativo, e Daring to Do non si assume nessuna responsabilità per l’uso che ne farete. Prima di procedere, dovete essere consapevoli che la procedura di installazione è rischiosa e che seguendola potreste compromettere il corretto funzionamento dei vostri dispositivi. Se avete eseguito il Jailbreak del vostro device, aggiornando a iOS 8 Gold Master lo perderete. I link dedicati al download della Gold Master sono in continuo aggiornamento e potrebbero non funzionare: se ciò dovesse accadere, segnalatecelo e cercheremo di sostituirli al più presto.

 

Per installare iOS 8 Gold Master, prima di tutto dovete scaricare i file necessari cliccando sui link riportati in fondo all’articolo. I dati sono in formato DMG: se possedete un Mac vi sarà sufficiente cliccare due volte sul file per aprirli, se invece siete utenti Windows dovrete scaricare DMG Extractor (o software similari) per estrarre il contenuto degli archivi. Ricordate di scaricare la versione di iOS 8 Gold Master compatibile con il vostro device, in caso contrario non sarete in grado di portare a termine la procedura.

 

Ora aprite iTunes e fate un backup del vostro dispositivo, in modo da poterne ripristinare il funzionamento qualora l’installazione di iOS 8 non dovesse andare a buon fine. Installate l’ultimo firmware ufficiale disponibile (iOS 7.1.2), dopodiché ripristinate il device utilizzando il backup creato in precedenza. Una volta terminata la procedura, sempre all’interno di iTunes selezionate la tab che riporta il nome del vostro dispositivo (la troverete in alto a destra) e premete Shift (se avete un PC Windows) o Alt (se avete un Mac) e cliccate sulla voce “Verifica Aggiornamenti”. Si aprirà una finestra nella quale dovrete selezionare il file IPSW estratto dall’archivio DMG scaricato in precedenza.

 

Ecco la procedura esplicitata in dettaglio:

Assicuratevi di possedere l’ultima versione disponibile del software iTunes e connettete il vostro device al PC via USB.

Effettuate un backup del vostro iPhone, iPad o iPod Touch all’interno di iTunes. I dispositivi compatibili sono, nel dettaglio: iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4, iPod touch di quinta generazione, iPad Air, iPad Mini 2, iPad Mini 3, iPad Mini 4.

Iniziate la procedura di restore completa dell’ultimo firmware ufficiale disponibile, iOS 7.1.2. Questo è un requisito essenziale.

Avviate il restore da backup, utilizzando il file che avete creato nel punto 1

All’interno della sezione di iTunes dedicata ai device tenete premuto “Alt” (utenti OS X) o “Shitf” (utenti Windows) e cliccate con il tasto sinistro del mouse sulla voce “Check for Update”

Si aprirà una finestra di pop-up: selezionate il file IPSW che avete scaricato e si avvierà la procedura di installazione automatica

Riavviate il vostro device per completare l’aggiornamento a iOS 8 Gold Master

 

Se per qualsiasi motivo la procedura non andasse a buon fine, potrete ripristinare il corretto funzionamento del vostro dispositivo seguendo alcuni semplici passi. Prima di tutto collegate il device al PC e avviate la recovery mode tenendo premuti contemporaneamente, per 10 secondi, i tasti power e home, dopodiché rilasciate power e attendete altri 10 secondi: così facendo entrerete in modalità Device Firmware Update e potrete attivare la procedura di ripristino. A questo punto iTunes vi notificherà che il dispositivo è in fase di restore e potrete scegliere se ritentare l’installazione di iOS 8 Gold Master, oppure riattivare l’installazione di iOS 7.1.2.

 

Ecco i link per il download della versione di iOS 8 Gold Master attivabile anche da chi non possiede un account da sviluppatore:

 

iPad:

iPad Air (Model A1474)

iPad Air (Model A1475)

iPad Air (Model A1476)

iPad mini (Model A1489)

iPad mini (Model A1490)

iPad mini (Model A1491)

iPad (4th generation Model A1458)

iPad (4th generation Model A1459)

iPad (4th generation Model A1460)

iPad mini (Model A1432)

iPad mini (Model A1454)

iPad mini (Model A1455)

iPad Wi-Fi (3rd generation)

iPad Wi-Fi + Cellular (model for ATT)

iPad Wi-Fi + Cellular (model for Verizon)

iPad 2 Wi-Fi (Rev A)

iPad 2 Wi-FiiPad 2 Wi-Fi + 3G (GSM)

iPad 2 Wi-Fi + 3G (CDMA)

 

iPhone:

iPhone 5s (Model A1453, A1533)

iPhone 5s (Model A1457, A1518, A1528, A1530)

iPhone 5c (Model A1456, A1532)

iPhone 5c (Model A1507, A1516, A1526, A1529)

iPhone 5 (Model A1428)

iPhone 5 (Model A1429)

iPhone 4s

 

iPod touch:

iPod touch (5th generation)

 

(St.S.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto