Galaxy S6 come iPhone 6, in arrivo un sensore simile a Touch ID

Galaxy S6 come iPhone 6, in arrivo un sensore simile a Touch ID

In base alle informazioni contenute in un report pubblicato da SamMobile sembra che il nuovo Galaxy S6, prossimo top di gamma Samsung, monterà un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali con tecnologia touch-based


Secondo recenti indiscrezioni riportate da SamMobile sembra che il Galaxy S6, prossimo top di gamma Samsung, potrebbe montare un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali con tecnologia touch-based. Rispetto a quello equipaggiato da Galaxy S5 il nuovo sensore sarà più preciso e, almeno in linea teorica, immune ai classici errori di identificazione sperimentati dagli utenti sull’attuale top di gamma. Il suo funzionamento sarà analogo a quello del Touch ID di Apple e si potranno registrare impronte digitali complete da angolazioni differenti.

“Il nuovo sensore touch-based è integrato nel tasto home, così come il suo predecessore” si legge nel report. “In ogni caso, ci è stato detto che l’azienda coreana ha progettato un pulsante home leggermente più grande rispetto a quello di Galaxy S5 e Note 4, con lo scopo di rendere l’esperienza di utilizzo molto più fluida. Con il nuovo sensore touch-based non dovrete più effettuare uno swipe con il dito per abilitare l’ìdentificazione, ma vi sarà sufficiente appoggiare il polpastrello sul pulsante, da qualunque angolazione.”

Sul lato software, invece, sembra che non vi saranno novità di rilievo. Semrpe secondo SamMobile, Samsung non introdurrà alcuna nuova funzionalità a supporto del sensore, limitandosi a proporre una dotazione standard composta da sblocco tramite impronta digitale, web sign-in, verifica dell’accout e pagamenti sicuri via PayPal. Per ulteriori dettagli sulle specifiche tecniche di Galaxy S6 vi invitiamo a leggere il nostro articolo sui rumors, che troverete qui.

https://www.youtube.com/watch?v=fD3kkBflRTY





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto