Galaxy Alpha vs iPhone 6, la sfida dell’autunno non ha ancora un vincitore (video hands-on)

Galaxy Alpha vs iPhone 6, la sfida dell’autunno non ha ancora un vincitore (video hands-on)

I due nuovi top di gamma arriveranno a settembre, riaccendendo la sfida tra Apple e Samsung per la conquista del mercato dei dispositivi di fascia alta. Chi la spunterà tra iPhone 6 e Galaxy Alpha?


Il prossimo 9 settembre Apple svelerà al mondo intero il suo nuovo iPhone 6, dispositivo che nasce con l’obiettivo dichiarato di conquistare due fasce di mercato distinte: la prima è quella degli smartphone, nella quale si inserirà il modello da 4.7 pollici, mentre la seconda è quella dei phablet, che vedrà protagonista il modello da 5.5 pollici. La decisione di aumentare le dimensioni del display è un chiaro segno di sfida nei confronti dei dispositivi Android, che di certo non è passato inosservato. La prima a reagire è stata Samsung con il Galaxy Alpha, smartphone top di gamma progettato – o almeno così sembra – per inserirsi nello stesso segmento di mercato di iPhone 6 da 4.7 pollici. Quella tra Galaxy Alpha e iPhone 6 sarà senza ombra di dubbio la sfida dell’autunno e per rendersene conto è sufficiente dare un’occhiata alle specifiche tecniche dei due dispositivi. Di iPhone 6 abbiamo parlato a lungo negli ultimi mesi, riportando tutte le informazioni più attendibili su design e specifiche tecniche: se volete saperne di più, vi invitiamo a leggere il nostro articolo riassuntivo. Oggi ci concentreremo invece su Galaxy Alpha e cercheremo di capire in breve perché potrebbe costituire l’avversario ideale di iPhone 6.

I due smartphone condividono alcune caratteristiche fondamentali: entrambi montano un display da 4.7 pollici, possiedono una cornice in metallo e funzionano tramite Nano Sim. A differenza di iPhone 6, però, la scocca posteriore di Galaxy Alpha non è interamente realizzata in alluminio, ma presenta il classico rivestimento in ecopelle già visto su Galaxy S5. Le specifiche hardware dei dispositivi sono a tutto vantaggio di Samsung dal punto di vista della forza bruta, mentre Apple vince sotto il profilo dell’ottimizzazione. A conti fatti le prestazioni di Galaxy Alpha e iPhone 6 dovrebbero equivalersi, ma per avere un responso definitivo occorrerà attendere i primi benchmark. Cos’altro sappiamo di Alpha? Il dispositivo è già stato presentato, quindi lo conosciamo nei dettagli. Così come il fratello S5, Alpha presenterà una ricca dotazione di sensori supportata da un comparto applicativo completo, orientato al fitness e alla salute, che sarà in grado di interagire direttamente con tutti i nuovi smartwatch Samsung.

Ecco un riassunto delle specifiche:

Sistema operativo Android 4.4.4 KitKat
Display Super Amoled da 4.7 pollici con risoluzione HD (1080×720)
Processore Exynos Octa-core composto da un quad-core da 1.8 Ghz e da un altro quad-core da 1.3 Ghz
2 GB di RAM
Fotocamera posteriore da 12 Mpx e frontale da 2.1 Mpx
Memoria interna da 32 GB (non espandibile)
Batteria da 1860 mAh
Scanner per le impronte
Connettività LTE, bluetooth 4.0 e USB 3.0
Sensore del battito cardiaco

Galaxy Alpha arriverà sul mercato internazionale il prossimo 12 settembre, esattamente una settimana prima della release ufficiale di iPhone 6. Il prezzo sarà a tutto vantaggio dello smartphone Samsung: le stime non ufficali parlano di circa 600 euro per la versione base, contro i 750 euro del rivale. Secondo voi chi vincerà la sfida?

https://www.youtube.com/watch?v=e8z7qpWGdc0

(St.S.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto