Apple Watch la batteria durerà come quella di un qualsiasi altro smartwatch

Apple Watch la batteria durerà come quella di un qualsiasi altro smartwatch

Novità non proprio stupende per il nuovo smartwatch Apple, la batteria sarà molto limitata, durerà come quella dei suoi rivali Android, un giorno


9to5Mac, l’informatissimo sito che si occupa di questioni Apple ha scoperto che la batteria è stata una delle preoccupazioni principali degli ingegneri Apple. Una fonte del sito americano ha fatto trapelare l’informazione che il dispositivo che sarà sul mercato probabilmente nel marzo 2015 avrà una durata della batteria molto simile ai dispositivi Android Wear che ci sono sul mercato.

Apple si era posta l’obiettivo di arrivare a un giorno intero di batteria per Apple Watch. Chiaramente non si parla di un giorno intero di uso ma di circa 4 ore di uso e delle restanti 20 con lo schermo spento. Apple non è riuscita a raggiungere a pieno l’obiettivo ma ci è andata vicino. Apple Watch avrà 19 ore di uso prima di dover essere messo in ricarica sulla suo carica batterie wireless. Apple è riuscita a raggiungere questo risultato considerando che lo schermo rimarrà spento la maggior parte del tempo e che i compiti di computazione più gravosi sono saranno gestiti dall’iPhone.

Queste prestazioni sono simili a quelle dei dispositivi Android che sono attualmente sul mercato. In standby e in modalità risparmio batteria Apple Watch pare possa durare due o tre giorni. Se si decidesse di usarlo in modo continuativo durerà circa 3 ore.

Apple sta ancora testando la batteria del suo Watch in modo continuativo. Ha distribuito 3.000 dispositivi e continua a testarli. 9to5Mac ha poi parlato della CPU, la quale pare sia simile in potenza a quella di un chip A5, cioè il chip di un iPhone 4S e un iPad 2. Una potenza spropositata considerando la grandezza del dispositivo.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto