Aggiornamento Windows 10 Mobile: nuova build in arrivo a giorni

Aggiornamento Windows 10 Mobile: nuova build in arrivo a giorni

Rumors aggiornamento Windows 10 Mobile: Gabriel Aul ufficializza l’arrivo di una nuova build a breve.


Torniamo a parlarvi dell’aggiornamento Windows 10 Mobile. A breve, come confermato da Gabriel Aul, arriverà la nuova build contrassegnata dal numero 10586. Il dirigente di Microsoft ha risposto su Twitter alla domanda dell’utente @limalucas7451, il quale domandava se la nuova release uscisse in giornata (giovedì 12 novembre, ieri ndr), confermando che tra pochi giorni sarà disponibile la build 10568.

Si avvicina a grandi passi l’aggiornamento ufficiale a Windows 10 Mobile per tutti i Lumia che montano una memoria interna da 8 gigabyte. Negli ultimi giorni si era diffusa l’indiscrezione secondo cui l’aggiornamento potesse essere anticipata a ieri, tesi non confermata dalla realtà dei fatti, dal momento che c’è stato “soltanto” l’arrivo del primo importante major update del sistema operativo Windows 10 per Pc e il contemporaneo arrivo su Xbox del nuovo os di Microsoft.

A fine mese, in Italia, faranno il loro debutto anche i primi Lumia che avranno a bordo Windows 10 Mobile, il Lumia 950 e il Lumia 950 XL, pronti a rivoluzionare il mercato dei Lumia e – almeno così sperano in casa Microsoft – a rilanciare l’os dopo la non convincente era di Windows Phone 8.1.

D’altronde, dell’ormai imminente arrivo di W10M, ne parla anche l’ultimo post della casa di Redmond, nel quale – oltre ad evidenziare le novità apportate dopo l’ultimo aggiornamento per Pc – viene sottolineato che a breve un numero selezionato di dispositivi mobile riceverà il tanto agognato sistema operativo. Si suppone dunque che prima di dicembre, oltre ai nuovi Lumia 950 e 950 XL, anche altri Lumia gireranno con Windows 10 Mobile, anticipando di fatto l’aggiornamento previsto per il mese di dicembre, quando una prima serie di modelli riceverà l’update. Tra questi ricordiamo i Lumia 630, 635, 735, 830 e 640.

L’aggiornamento, stando agli ultimi rumors, si dividerà in 2 fasi. La prima, come detto, è prevista per dicembre, mentre una seconda fase è prevista per il mese di febbraio.

Federico Pisanu





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto