AC/DC – Back in Black

AC/DC – Back in Black

Il capolavoro della band australiana


Back in Black” è uno dei brani più famosi degli AC/DC, pubblicato prima nell’omonimo album del 1980, e riproposto l’anno successivo come singolo.

Sia l’album che il singolo segnano lo straordinario ritorno della band, dopo la tragica scomparsa di Bon Scott, il 19 febbraio 1980, il cui posto venne preso da Brian Johnson.

Posizionatosi al quarto posto nella lista stilata dall’emittente televisiva VH1 delle “40 migliori canzoni heavy metal della storia“, presente tra le 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone, “Back in Black” ha consegnato gli AC/DC alla storia.

Scritta dai fratelli Angus e Malcolm Young, insieme a Brian Johnson, la canzone è la sesta traccia dell’omonimo album. Si apre con uno dei riff di chitarra più celebri della storia del rock, costituito da tre semplici bicordi ripetuti (E5/D5/A5).
La canzone viene apprezzata soprattutto per la sua capacità, riconosciuta del resto a tutta la musica degli AC/DC, di esprimere una potenza ed un’energia enormi, cosa che gli ha permesso di divenire nell’immaginario collettivo uno dei più importanti simboli della musica rock.

Nel 1981, “Back in Black” raggiunse la posizione numero 37 nella classifica di “Billboard’s Hot 100“, e la numero 51 di “Billboard’s Mainstream Rock Tracks“.
L’album vendette più di 50 milioni di copie nel mondo (22 milioni solo negli Stati Uniti) ed è il secondo più venduto al mondo dopo “Thriller” di Michael Jackson. (m.t.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto