Verona doppio colpo: Marquez e Luna

Verona doppio colpo: Marquez e Luna

Grande colpo del Verona che si assicura le prestazioni del centrale messicano Marquez e del laterale sinistro spagnolo Luna


Hellas Verona letteralmente scatenato nelle ultime ore sul mercato. Dopo aver ceduto alcuni prezzi pregiati della sua rosa, Iturbe su tutti, la squadra scaligera si sta concentrando sul mercato in entrata, e ieri ha piazzato due colpi di rilievo per rinforzare il reparto arretrato.

Sono, infatti, arrivati alla corte di Mandorlini lo spagnolo Luna e, soprattutto il forte ed esperto centrale messicano Rafa Marquez. Il primo proviene dall’Aston Villa, e pure essendo meno conosciuto del collega di reparto, il 23enne iberico vanta un’ottima esperienza internazionale e un buon potenziale, non completamente espresso oltre Manica. Cresciuto in Spagna, nel Siviglia, Luna ha poi giocato nell’Almeria e nel Maiorca, prima del passaggio in Premier. Dotato di un ottimo mancino e di una buona corsa, si giocherà il posto con l’altro laterale sinistro Agostini.

Ma il colpo della giornata veronese porta il nome di Rafael Marquez Alvarez. Il centrale messicano, 35 anni, saluta i messicani del Leon e ritorna in Europa, quattro anni dopo l’esperienza catalana. L’ex Barca, con cui ha vinto tutto, dato vicino alla Lazio nel pomeriggio di ieri, ha firmato con il Verona un contratto biennale. Fondamentale l’intervento del d.s. Sean Sogliano che, ancora una volta, riesce a portare un giocatore di livello internazionale al Bentegodi.

Il Verona si appresta, quindi, a vivere un’altra stagione da protagonista, nonostante le partenze di Iturbe e Romulo, direzione Roma e Torino. L’arrivo di Marquez garantirà quel mix di esperienza e qualità che potrebbe portare l’Hellas ad andare oltre l’obiettivo minimo chiamato salvezza. (d.r.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto