Valentino Rossi news dopo Misano i suoi piani per il 2015 – sfida lanciata a Marc Marquez, la dedica a Simoncelli

Valentino Rossi news dopo Misano i suoi piani per il 2015 – sfida lanciata a Marc Marquez, la dedica a Simoncelli

Valentino Rossi ha centrato ieri la vittoria numero 107 a Misano Adriatico nel 13° round della MotoGp. Il Dottore non vuole assolutamente smettere di stupire e, all’età di 35 anni, non ha alcuna intenzione di mollare il colpo. La sfida per il titolo 2015 sembra essere lanciata, Marc Marquez è avvisato


Delirio a Misano Adriatico. Valentino Rossi si è imposto nel Gp di San Marino della classe MotoGp davanti al suo compagno di Yamaha Jorge Lorenzo e all’altro spagnolo in sella alla Honda Dani Pedrosa. Per il fenomeno di Tavullia si tratta della vittoria numero 107 nel motomondiale: Vale ha così interrotto un digiuno che durava da oltre un anno – Assen 2013 – che lo ha visto spesso sul podio ma mai vincente.

Per il Dottore i traguardi ed i record non finiscono davvero mai. L’eterno numero 46 ha superato quota 5000 punti ottenuti in carriera ed ha scalzato Loris Capirossi (ora in cabina di commento) per quanto riguarda la striscia vincente più lunga. Sono passati infatti 18 anni e 27 giorni dal giorno del suo primo trionfo a Brno nel Gp della Repubblica Ceca. Ora Rossi, 35 anni, è pronto a nuovi obiettivi e l’idea di lottare l’anno prossimo per il titolo iridato non è di sicuro accantonata.

Competitivo fin dalla prima gara a Losail, il nove volte Campione del Mondo può tranquillamente giocarsi il secondo posto in classifica dietro al fenomenale Marquez sempre più lanciato verso il titolo. E’ necessario soffermarsi un attivo sul giovane pilota spagnolo che ieri è stato vittima di una caduta che gli ha impedito di giocarsi la vittoria con l’alfiere della Yamaha. Generoso nel non mollare la moto durante la scivolata, Marc ha tentato la rimonta disperata per conquistare qualche punto ma non vi è riuscito.

Marquez ha comunque saldamente in pugno le redini di questo Campionato 2014: purtroppo per lui non è riuscito ad eguagliare il record di Mick Doohan (12 successi nel 1997) ma il suo distacco rispetto la concorrenza è comunque importante. Vale vs Marc nel 2015? Perché no anche se Rossi avrà 36 anni il suo talento e la sua fame di vittorie rimangono immutate. Sarà necessario capire se il suo rendimento sarà costante per tutto l’arco della stagione così come quello dell’iridato 2013 quest’anno.

E’ necessario chiudere con una dedica speciale ad un grande amico: Marco Simoncelli. Vale si è detto molto emozionato nel ricevere il trofeo col numero 58. Il circuito stesso è dedicato al pilota morto a Sepang il 23 ottobre 2011. Una vittoria non basta per ricordarlo: sarebbe splendido dedicargli il decimo titolo iridato. Anche per questo Rossi continua a dare battaglia su ogni pista.

Secondo voi Valentino può vincere un altro Mondiale? Marc Marquez è davvero il suo erede? Pedrosa e Lorenzo torneranno competitivi l’anno prossimo? Aspettiamo il tuo commento: seguici su Facebook cliccando qui.

Ferrari Franco Andrea





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto