Tevez, l’Apache che non fa rimpiangere Pinturicchio

Tevez, l’Apache che non fa rimpiangere Pinturicchio

Non si ferma l’ascesa di Carlitos Tevez nell’Olimpo dei 10 Juventini. Alex Del Piero ha trovato un degno erede


È vero. Per i tifosi bianconeri, degli ultimi 20 anni, rimarrà per sempre un’icona intoccabile. Il numero 10 per eccellenza che ha fatto emozionare milioni di tifosi juventini nel mondo. Ma Alex Del Piero ha trovato alla Juve un sostituto che non ne sta facendo sentire la mancanza.

Carlitos Tevez continua, giornata dopo giornata, ad appropriarsi dello status di idolo del popolo zebrato, a suon di goal e prestazioni da vero fuoriclasse. E il goal di ieri sera a San Siro contro il Milan, è solo l’ultima perla di una serie iniziata l’anno scorso nella finale di Supercoppa Italiana contro la Lazio. 25 gemme che hanno permesso ai bianconeri di trionfare per l’ennesima volta in Italia, e di avvalorare la tesi per cui quel 10 lasciato da Alex Del Piero non poteva trovare miglior erede.

E Carlitos a Torino ha trovato la sua isola felice, dopo anni a Manchester in cui è stato costretto, da scelte tecniche molto discutibili, a diventare una semplice riserva. Ora Tevez è la stella assoluta di un campionato che aveva bisogno nuovamente di stelle di questo calibro, dopo anni in cui siamo stati abituati al meglio del calcio internazionale. Dopo essersi sbloccato anche in Champions, dopo 5 anni di digiuno, l’argentino vuole riappropriarsi della maglia albiceleste, persa alla vigilia dei Mondiali per scelta del tecnico Sabella.

E la Juve non può che gongolare, grazie all’energia, la grinta e la tecnica che Tevez mette in campo ad ogni match. I tifosi non dimenticheranno mai le giocate di Pinturicchio Del Piero, il suo attaccamento alla maglia, e l’umanità di uno dei giocatori italiani più forti della storia. Ma oggi, hanno trovato un altro 10 da osannare, in linea con la tradizione dei fantasisti bianconeri. Da Platini a Baggio, da Del Piero fino a Tevez, a Torino sono abituati solo al meglio. (d.r.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto