Serie A – Si sblocca Gomez e la Fiorentina vola

Serie A – Si sblocca Gomez e la Fiorentina vola

Un super Livorno stende il Sassuolo, spettacolare 2-2 tra Bologna e Sampdoria


Sebrava già un’annata stregata per il colpo dell’estate in casa Viola. Anche ieri Mario Gomez colpisce il palo, il secondo in due giornate, poi finalmente al ’41 l’urlo liberatorio, il bomber tedesco segna il suo primo gol ufficiale italiano e lancia la Fiorentina al trionfo contro il Genoa. L’attaccante trova anche la doppietta (su rigore) che fissa il risultato sul 5-2 e consegna altri 3 punti alla Fiorentina.

Male il Genoa alla seconda sconfitta consecutiva, la terza se si conta la clamorosa eliminazione in Coppa Italia per colpa dello Spezia. La panchina di Liverani sembra già essere a rischio, ma il presidente rossoblu Preziosi ha rassicurato tutti e dopo il meeting post partita con il mister ha dichiarato che il tecnico resterà al Genoa per i prossimi 4 anni. Dura però credergli visto la fama di mangia allenatori e soprattutto viste le prestazioni della squadra.

Bene anche Udinese e Atalanta. I Fiulani si riprendono dallo shock dell’eliminazione in Europa League battendono nettamente il Parma di Donadoni per 3-1, Cassano ancora nell’ombra.
La Dea batte un pallido Toro, e conquista i primi 3 punti del campionato. Reti di Stendardo al ’12 e di Lucchini al ’36 del secondo tempo.

Questi tutti i risultati della 2^giornata di Serie A, la terza si disputerà tra due settimane dopo la sosta per la partita della Nazionale:

Juventus – Lazio 4-1

Chievo – Napoli 2-4

Roma – Verona 3-0

Catania – Inter 0-3

Milan – Cagliari 3-1

Sassuolo – Livorno 1-4

Genoa – Fiorentina 2-5

Bologna – Sampdoria 2-2

Atalanta – Torino 2-0

Udinese – Parma 3-1

(r.m.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto