Roma – Cagliari 2 – 0: decidono Destro e Florenzi

Roma – Cagliari 2 – 0: decidono Destro e Florenzi

Continua il cammino della Roma di Garcia che si sbarazza del Cagliari di Zeman, con un facile 2-0


Risposta puntuale della squadra di Garcia alla vittoria della Juventus contro il Milan di Inzaghi. I giallorossi battono per due reti a zero, il Cagliari di Zeman, dominando il match e non rischiando quasi mai dalle parti di De Sanctis.

Rudi Garcia opta per la classica formazione, cambiando qualche interprete. Fuori Totti e Pjanic, a riposo dopo le fatiche di Champions, dentro Destro e Florenzi. Yanga-Mbiwa sostituisce l’infortunato Astori, mentre De Rossi torna titolare in un centrocampo completato da Keita e Nainggolan. In attacco oltre Destro e Florenzi c’è il solito Gervinho. Zeman lancia, invece, dal primo minuto Victor Ibarbo cercando di dare fastidio alla difesa giallorossa con la velocità del colombiano. Sau e Farias completano l’attacco sardo, con Pedro sulla trequarti.

La partita da fin dall’inizio, la sensazione che per i sardi sarà una giornata poco memorabile. I giallorossi partono alla grande, e Mattia Destro al 4’ avrebbe l’occasione per aprire le marcature, ma spara un rasoterra nelle braccia di Cragno. Passano sei minuti e la Roma passa. Stavolta il centravanti giallorosso non perdona e raccolto un cross di Florenzi trafigge da pochi metri Cragno. Neanche il tempo di feteggiare, che la Roma raddoppia grazie a Florenzi, bravissimo a raccogliere uno splendido assist di Gervinho. Il numero 24 corre verso gli spalti per festeggiare il goal con la nonna, venuta a guardare la partita. Momento di grande emozione per l’anziana signora e il giovane centrocampista romano. Immagini che fanno bene al calcio.

La ripresa non regala grandi sussulti, anche perché la Roma ne approfitta per smaltire le tossine della sfida contro il Cska Mosca. Garcia sostituisce Destro, che non la prende bene, inserendo Pjanic. Entra anche Emanuelson per De Rossi, uscito per un infortunio al polpaccio che potrebbe fargli saltare il match di mercoledì contro il Parma. La partita finisce qua, e la Roma prosegue la sua corsa con la Juventus, per uno duello che, siamo sicuri, darà spettacolo fino alla fine. (d.r.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto