Roberto Mancini nuovo allenatore del Galatasaray

Roberto Mancini nuovo allenatore del Galatasaray

Raggiunto l’accordo con la squadra di Istanbul, sostituirà Fatih Terim


Roberto Mancini è il nuovo Imperatore di Costantinopoli.

L’ex attaccante di Sampdoria e Lazio ha raggiunto l’accordo con la squadra giallorossa di Istanbul e andrà a sostituire, per la seconda volta in carriera Fatih Terim il vero “Imperatore” e bandiera della squadra Europea della metropoli turca.

L’accordo è stato raggiunto solo nella giornata di ieri ma la notizia era nell’aria da diversi giorni, il Mancio ha sottoscritto un contratto triennale da 3,5 milioni più bonus con una clausola: la libertà di liberarsi in caso di chiamata di un club più prestigioso o di una nazionale.

Mancini, troverà un spogoliatoio che è una polveriera è di poche ore fa infatti lo screzio, per non dire vera e propria rissa tra Ebouè e la stella Snejider, la squadra giallorossa sta deludendo in campionato (1-1 nell’ultima gara con il Rizerspor) e ha grande difficoltà in Europa: nella gara d’esordio in Champions ha perso in casa 6-1 con il Real Madrid, proprio in Champions esordirà (se arriverà in tempo il transfer) il Mancio nella gara di Torino contro la Juventus.

Una nuova avventura quindi per il tecnico di Jesi campione d’Italia alla guida dell’Inter e capace di riportare la Premier League al Manchester City dopo 44 anni.

(r.m)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto