NBA Playoffs – Atlanta e Golden State sorprendono Indiana e Los Angeles

NBA Playoffs – Atlanta e Golden State sorprendono Indiana e Los Angeles

Prima gara del primo turno dei playoff NBA 2014 e ci sono già tante sorprese, vittorie fuori casa e imprevedibile cadute di Clippers e Pacers


Sono iniziati ieri i playoff NBA 2014 e ci sono già state molte sorprese e ben tre vittorie fuori casa. I risultati della notte: i Brooklyn Nets espugnano Toronto battendo i Raptors 94-87, Golden State Warriors vincono una gara stupenda e punto a punto contro i Los Angeles Clippers 109-105 il risultato finale, Atlanta batte a sorpresa Indiana 101-93, in evidente crisi, ed infine OKC è l’unica a vincere in casa e regola i Memphis Grizzlies 100-86.

Tranquilli, decide Pierce. Clima meraviglioso all’Air Canada Center per il grande ritorno ai Playoff dei Raptors, 20 mila tifosi hanno sventolato asciugamani bianchi, mentre circa 10 mila erano fuori dallo stadio, incitati dalle parole “forti” di Masai Ujiri, il GM di Toronto. Partita sempre abbastanza in controllo dei Nets, più a loro agio e più precisi al tiro. Toronto ci prova, ma nel finale ecco che sale in cattedra Paul Pierce. Il veterano ex Celtics mette 4-5 canestri pesantissimi e spazza via la resistenza di Toronto. Adesso per i Raptors è dura, Lowry and co. dovranno subito ribaltare la situazione.

Chris Paul, Blake Griffin che delusione! Era preannunciata come la serie più spettacolare, divertente e bella del primo turno, e Golden State Warriors – Los Angeles Clippers hanno confermato le attese. Chi non è stato all’altezza sono stati Chris Paul, davvero male nei minuti finali, e Blake Griffin, per lui solo 19 minuti, limitato dai falli e dal nervosismo. Solidissimo il generale Lee per i Warriors e impreciso al tiro Curry. Gara 2 non è da perdere.

Indiana è crisi nera. La numero uno a Est perde clamorosamente in casa contro l’unica squadra di questi playoff 2014 con un record perdente. Quinta volta che Indiana e Atlanta si incontrano ai playoff e nei casi precedenti, chi ha vinto gara 1 ha poi sempre vinto la serie. La gara si decide nel terzo quarto quando gli Hawks, guidati da Teague e Millsap hanno fatto un parziale di 20-4. George Hill di Indiana minimizza a fine gara, è solo una partita, non è la NCAA ha detto.

OKC no problem. I Thunders sono stati gli unici a vincere la prima gara del primo turno in casa. Vittoria abbastanza agevole contro i Memphis Grizzlies, sotto di 22 a metà partita. Durant chiude con 33 e Westbrook 23, ma nel terzo quarto arriva un 31-13 per Memphis, squadra mai da sottovalutare, e si fanno sotto a -4. I Grizzlies però tirano male, il 36% dal campo, e nel finale perdono di 10.

Vi ricordiamo che i playoff sono in streaming gratuito su NBA League Pass fino a stasera.

Clicca qui per i nostri pronostici pazzi.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto