MotoGP: Risultati Qualifiche Malesia, Marquez in Pole

MotoGP: Risultati Qualifiche Malesia, Marquez in Pole

Dominio Honda nelle qualifiche di Sepang, con lo spagnolo che fa 13 davanti a Pedrosa, Rossi sesto


Island, il pilota Honda ha risposto presente all’appello, ottenendo la tredicesima pole position della stagione a Sepang. Il tempo di 1’59”791 vale la prima casella in griglia per lo spagnolo, che domenica mattina scatterà davanti al compagno di squadra Daniel Pedrosa (+.0182), il quale accusa meno di due decimi dal rivale. A chiudere la prima fila Jorge Lorenzo (+0.412). Yamaha in difficoltà, con un ritardo sulla Honda del campione in carica che sfiora il mezzo secondo.

Ad aprire la seconda fila un sorprendente Stefan Bradl (+0.681), che precede la Ducati di Andrea Dovizioso (+0.912). Soltanto sesto Valentino Rossi, reduce da una caduta senza conseguenze in FP4. Il nove volte campione del mondo, con un distacco di oltre nove decimi da Marquez punta a cambiare passo: “Purtroppo sono caduto, ma fortunatamente non mi sono fatto nulla – spiega Rossi – siamo ancora distanti da Lorenzo e le Honda, però dobbiamo fare un altro step per migliorarci”.

Weekend malese da dimenticare per Andrea Iannone, costretto a saltare la gara in seguito alla caduta accusata nel corso della seconda sessione di libere del venerdì”. Ottavo tempo invece per la Ducati di Cal Crutchlow. In Moto2 pole position sul filo di lana per Tito Rabat, mentre nella minima cilindrata si impone Jack Miller, soltanto quinto Marquez in seguito ad una caduta.

QUALIFICHE MOTOGP – MALESIA
1- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V (Factory)
2- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V (Factory)
3- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 (Factory)
4- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V (Factory)
5- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP14.2 (Factory) *
6- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 (Factory)
7- Aleix Espargaro – NGM Forward Racing – Forward Yamaha (Open)
8- Cal Crutchlow – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP14 (Factory) *
9- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 (Factory)
10- Alvaro Bautista – GO&FUN Honda Gresini – Honda RC213V (Factory)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto