Mondiali Brasile 2014 Italia vs Uruguay – formazioni e pronostico

Mondiali Brasile 2014 Italia vs Uruguay – formazioni e pronostico

Domani all’Arena das Dunas a Natal ci sarà una sfida da dentro o fuori: l’Italia di Cesare Prandelli e l’Uruguay di Cavani e Suarez si giocano il passaggio agli ottavi di finale, ecco le news sulle formazioni ed il nostro pronostico


Domani, martedì 24 giugno, non prendete impegni. L’Italia e l’Uruguay si sfidano per la terza ed ultima partita del gruppo D di questi Mondiali in Brasile 2014. Cesare Prandelli dovrà assolutamente cambiare qualcosa rispetto alla disastrosa prestazione contro il Costa Rica. I centroamericani hanno messo in evidenza tutti i nostri limiti. La Celeste, con il tandem formato da Luis Suarez e Edinson Cavani, fa paura anche se ci basterebbe il pareggio per passare agli ottavi di finale.

Vediamo gli schieramenti che scenderanno in campo. Il nostro ct ha intenzione di passare dal 4-1-4-1 al 3-5-2. Gigi Buffon sarà confermato titolare tra i pali, in difesa ci sarà il blocco juventino formato da Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci e Andrea Barzagli. Folto centrocampo formato da Mattia De Sciglio al rientro e Darmian sulle fasce, in mezzo giocheranno Andrea Pirlo, Claudio Marchisio e Marco Verratti dopo lo stop in favore di Thiago Motta contro il Costa Rica. In attacco spazio al tandem formato da Mario Balotelli e Ciro Immobile. L’ex del Manchester City, nel mirino dell’Arsenal, ha fallito due clamorose palle gol contro i centroamericani e dovrà dimostrare di essere nuovamente decisivo come contro l’Inghilterra.

Basterà un pareggio per qualificarci agli ottavi ma anche l’X ci costringerà a sudare. L’Uruguay ha ritrovato il suo bomber principe, l’attaccante del Liverpool Luis Suarez, sempre più uomo mercato. Oscar Tabarez è pronto a schierare un compatto 4-4-2: Muslera sarà titolare tra i pali, Caceres, Gimenez, Godin e Pereira formeranno il pacchetto arretrato, a centrocampo troveremo Gonzalez, Rios, Rodriguez e Lodeiro. In attacco ci sarà un tandem davvero temibile: Edinson Cavani ed il già citato Suarez possono spaccare in due la nostra retroguardia.

Sarà una sfida durissima a Natal, si prospetta un match davvero incandescente e ricco di emozioni. Gli Azzurri hanno il compito di non sfigurare e non uscire anzitempo dai Mondiali. La Celeste deve invece vincere ad ogni costo, il pareggio non basterebbe in quanto l’Italia passerebbe per la migliore differenza reti. Ce la faremo? Chi sarà il man of the match? Noi pronostichiamo un clamoroso 2-2 in rimonta. Commenta con noi la partita, seguici su Facebook cliccando qui. (a.f.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto