Mondiali 2014 – Chiellini perdona Suarez per il morso, squalifica troppo severa

Mondiali 2014 – Chiellini perdona Suarez per il morso, squalifica troppo severa

E’ arrivata la stangata della FIFA a Luis Suarez, 9 giornate di squalifica e 4 mesi di stop dal calcio, ma Chiellini lo perdona e dice pensa troppo severa


Suarez stangato dalla FIFA per il morso a Chiellini. 9 giornate e 4 mesi di squalifica, finisce così il Mondiale del “cannibale” Suarez, dopo il morso inflitto al difensore della Nazionale Giorgio Chiellini, durante Italia Uruguay. Una pena troppo dura, troppo severa, questo il commento dello stesso Chiellini che dice anche di averlo già perdonato e che non prova nessun sentimento di rabbia o di vendetta o persino gioia per la squalifica comminata.

L’Uruguayano è già tornato in patria dove è stato accolto da applausi, striscioni e cori, neanche fosse un eroe nazionale. Questa è la terza volta che morde un avversario dopo i precedenti episodi in premier league. Il giocatore aveva anche assunto uno psicologo per imparare a gestire la rabbia -sfociata anche in frasi razziste contro Evra e pugni, calci, e quant’altro- ma a quanto pare è stato tutto inutile. Guarda qua il video dei momenti peggiori della carriera di Suarez.

Giorgio Chiellini intanto ha reagito alla squalifica con un breve testo, sul proprio sito ufficiale. “Dentro di me ora non ci sono sentimenti di gioia, di vendetta o di rabbia contro Suarez per un incidente che è accaduto in campo ed è finito lì. Rimangono solo la rabbia e delusione per la partita persa. Al momento il mio unico pensiero è per Luis e la sua famiglia, perché si troveranno ad affrontare un periodo molto difficile. Ho sempre considerato inequivocabili gli interventi disciplinari da parte degli organi competenti, ma allo stesso tempo credo che la formula proposta sia eccessiva. Spero sinceramente che gli sarà consentito, almeno, di stare vicino ai suoi compagni di squadra durante le partite perché tale divieto è davvero alienante per un giocatore”.

L’Uruguay gioca questa sera gli ottavi contro la Colombia, calcio d’inizio alle ore 22, in diretta su Rai 1 HD e su Sky Mondiale HD. Nell’attesa gioca a Chiellini VS Suarez, versione Pacman.

Luca Fallati





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto