Mondiali 2014 – Brasile Olanda finale terzo posto, formazioni, arbitro, streaming diretta Rai

Mondiali 2014 – Brasile Olanda finale terzo posto, formazioni, arbitro, streaming diretta Rai

Questa sera alle ore 22 a Brasilia scendono in campo Olanda e Brasile per la finale terzo quarto posto dei Mondiali 2014, scopri formazioni, arbitro e pronostico, e come vederla in diretta e in streaming


Finale terzo posto Mondiali – Il Brasile sfida l’Olanda tra i rimpianti. Questa sera all’Estadio Nacional di Brasilia, si svolgerà la penultima partita del Mondiale brasiliano, con la finale per il terzo quarto posto tra il Brasile e l’Olanda. Calcio d’inizio alle ore 22, in diretta sui canale Rai 1 HD, in chiaro e per gli abbonati su Sky Mondiale 1 HD. Per tutti quelli che vorranno vedere la gara in streaming ci sono i siti Rai.TV e i servizi di SkyGo e SkyOnline. Queste le probabili formazioni. Clicca qui per scoprire il percorso delle due squadre fino alle finali.

Il Brasile di Felipe Scolari recupera il capitano Thiago Silva, escluso dalla semifinale contro la Germania per somma di cartellini gialli, ma purtroppo dovrà fare ancora a meno di Neymar, fuori almeno altre 4 settimane per la frattura di una vertebra in uno scontro con Zuniga. La formazione che scenderà in campo sarà quindi la seguente, con il modulo 4-2-3-1: Julio Cesar in porta, anche dopo i 7 gol presi.  Dani Alves, David Luiz, Thiago Silva e Marcelo a comporre la difesa a quattro. Paulinho, Luiz Gustavo arretrati a centrocampo. Ramires, Oscar e Willian al posto di Neymar, saranno invece dietro l’unica punta Hulk. Il Brasile si augura di portare a casa almeno l’ultimo gradino sul podio.

L’Olanda di Louis Van Gaal, che ha chiamato questa finalina una vera battaglia a cui tiene moltissimo, per scrivere la storia, opta per il modulo 3-4-1-2: Tim Krul l’eroe dei rigori contro la Costa Rica, parte titolare. De Vrij, Vlaar, Martins Indi compongo i 3 in difesa. Kuyt, Wijnaldum, Clasie, Blind a centrocampo con Sneijder trequartita dietro le punte. Robben e Huntelaar in attacco, Van Persie dalla panchina. Era dal 74-78 che gli orange non raggiungevano le semifinali per 2 volte di fila, l’ultima volta che giocarono per il terzo posto fu in Francia nel 1998 dopo aver perso la semifinale proprio con il Brasile.

L’arbitro della finale 3 posto. L’algerino Djamel Haimoudi, 43 anni, primo arbitro proveniente dalla CAF, la Confederation africaine de football, ad arbitrare una finale di un mondiale. Quarta partita diretta in questi mondiali dopo Australia-Olanda, Costarica-Inghilterra e Belgio-Stati Uniti agli ottavi, che causò qualche polemica da parte di Klinsmann.

Undicesimo scontro mondiale tre le due compagini. Situazione di parità assoluta, 3 vittorie a testa, 5 pareggi e 15 goal ognuno. Il pronostico da favorita per la vittoria finale l’Olanda per 2-0.

Luca Fallati





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto