Milan – Chievo, probabili formazioni

Milan – Chievo, probabili formazioni

Menez dovrebbe partire dal primo minuto, con El Shaarawy in panchina. Paloschi favorito su Maxi Lopez


Manca poco per il match di San Siro tra Milan e Chievo. I rossoneri di Inzaghi, dopo i due pareggi esterni contro Empoli e Cesena, fanno ritorno a San Siro. Il Milan non incamera l’intera posta in palio dalla seconda giornata contro il Parma. Per il Chievo di Corini solo un pareggio nell’ultima di campionato contro l’Empoli.

È un match che sa già di esame per Filippo Inzaghi. L’allenatore rossonero che aveva ben figurato nelle prime due di campionato, ha rallentato vistosamente il cammino, facendo bottino di  soli 2 punti nelle ultime tre giornate. Il Chievo, 4 punti in classifica, sembra la vittima sacrificale perfetta per risalire la classifica. Anche se i clivensi nell’unico match vinto finora, sono riusciti a sbancare il San Paolo di Napoli, non proprio l’ultimo stadio della Serie A.

Superpippo è conscio, però, di non poter sbagliare e schiererà un Milan molto offensivo, in linea con la sua filosofia di gioco. Torna il tridente, quindi, con Torres, Honda e Menez che pare completamente recuperato. Panchina, probabilmente, in partenza per El Shaarawy. A centrocampo sicura la presenza di Bonaventura, che giostrerà dietro il tridente d’attacco. In difesa tornerà Alex che farà coppia con Rami.

Il Chievo punterà sulla rapidità di Paloschi, ex del match, lasciando inizialmente Maxi Lopez in panchina. Posto da titolare anche per un altro ex, Birsa che, insieme a Lazarevic, giocherà sulla trequarti. Queste le probabili formazioni: Milan: Abbiati; Abate, Rami, Alex, De Sciglio; Muntari, De Jong, Bonaventura; Honda, Torres, Menez (El Shaarawy). Chievo: Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Hetemaj, Radovanovic, Cofie; Birsa, Lazarevic; Paloschi (Maxi Lopez). (d.r.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto