Massimo Moratti cede l’Inter a Erick Thohir

Massimo Moratti cede l’Inter a Erick Thohir

Ci sono le firme, a breve l’annuncio ufficiale


L’Inter ha un nuovo proprietario: si tratta di Erick Thohir, magnate indonesiano che possiede anche i Philadelphia 76ers, squadra dell’NBA. Ad annunciarlo è stato proprio Massimo Moratti con poche parole che vogliono anche rincuorare i tanti tifosi del Biscione: “Con Thohir tutto fatto, lascio a gente perbene.

43 anni, padre di quattro figli, si stima che il Tycoon abbia un patrimonio di circa 25 miliardi di dollari. Ha fondato il Mahaka Group ed è anche proprietario del quotidiano indonesiano Republika, negli anni ha maturato anche un forte interesse per il pallone: vuole rendere l’Inter il club più titolato del campionato italiano.

L’accordo è avvenuto nella notte a Giacarta, Moratti ha detto: “Soddisfatto? Sì, i tempi sono stati lunghi, ma alla fine ci siamo arrivati, la cosa sembra sembra sia equilibrata. Sul ruolo di presidente non ho ancora deciso, ma dipenderà solo da me.” Thohir sarà in possesso del 70% del pacchetto azionario della società nerazzurra.

Sono anche arrivate le prime dichiarazioni del magnate: “In Indonesia oggi si celebra l’Eid al-Adha (festa del sacrificio in cui i fedeli si raccolgono in preghiera) si spera che questa firma possa essere una benedizione.” Per il popolo interista si apre quindi una nuova era dopo 18 anni circa di delusioni e trionfi.

Memorabile il 2010 con la conquista del Triplete (Champions League, Scudetto, Coppa Italia) nel segno di Josè Mourinho e di tanti altri campioni. Ora per l’Inter è tempo di rinascita e di guardare al futuro con ottimismo e la speranza di tornare grande protagonista in Italia e in Europa. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto