Mario Balotelli vuole il bacio della Regina, l’Arsenal è più vicino

Mario Balotelli vuole il bacio della Regina, l’Arsenal è più vicino

Dopo la vittoria dell’Uruguay contro i Leoni di sua Maestà, Super Mario scrive un divertente tweet ma Londra è quanto mai vicina, scopriamo il perché


Le strade del Milan e di Mario Balotelli potrebbero separarsi dopo il Mondiale in Brasile. L’attaccante della Nazionale è nel mirino dell’Arsenal di Arsene Wenger e le sue parole in conferenza stampa (deciderà il suo futuro dopo la fine della manifestazione) lasciano aperte le porte dell’addio. La società di via Aldo Rossi vuole soldi, per l’esattezza 37 milioni, ma sembra che i Gunners vogliano trattare questa cifra. Ovviamente il profeta del calciomercato, Mino Raiola, si sta muovendo. Un grande Mondiale da parte del numero 45 rossonero potrebbe far partire un’asta incredibile. Ma attenzione: avrebbe senso privarsi di un attaccante che, qualora facesse sfracelli, dimostrerebbe di essere maturato nelle partite che contano? Soppesiamo le ipotesi: con parecchi soldi, il Milan avrebbe l’opportunità di rifarsi il look con nuovi acquisti in ogni reparto. Tuttavia il sogno di Pippo Inzaghi si sta rivelando di difficile attuazione: dopo la doppietta contro il Camerun, Mario Mandzukic, attaccante del Bayern Monaco, è richiesto da mezza Europa. Intanto i rossoneri si stanno muovendo per Iturbe dell’Hellas Verona.

Torniamo a Balotelli. Pare che i tifosi dell’Arsenal siano favorevoli al ritorno dell’ex del Manchester City in Inghilterra. Pare che sia pronto un contratto faraonico, si vocifera 10 milioni di euro annui. Difficile resistere a queste cifre. Super Mario, dopo la vittoria dell’Uruguay contro l’Inghilterra grazie alla doppietta di Suarez, non si è risparmiato su Twitter. Infatti ha postato sul suo profilo FinallyMario un tweet ironico rivolto agli inglesi: se l’Italia batterà il Costa Rica pretende un bacio dalla Regina, ovviamente sulla guancia. Nel tardo pomeriggio, ore 18.00, Balotelli avrà il compito di trascinare gli Azzurri alla vittoria contro i sorprendenti centroamericani. Non sarà una sfida facile anche perché il clima sarà molto caldo e umido. Milioni di telespettatori punteranno gli occhi sulla sua performance, ci si aspetta davvero tanto da un calciatore che, considerato bad boy eterna promessa, deve ora fare il salto di qualità.

Per tutte le informazioni riguardanti le formazioni, cliccate qui.

Per la diretta tv e lo streaming, cliccate qui.

Se volete commentare con noi il Mondiale in Brasile, seguiteci su Facebook cliccando qui. (a.f.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto