Marek Hamsik sogna lo scudetto

Marek Hamsik sogna lo scudetto

Il centrocampista slovacco carica il Napoli in vista della prossima stagione


Nel nuovo corso del Napoli targato Rafa Benitez, Marek Hamsik è rimasto l’ultimo dei grandi campioni, dopo Lavezzi e Cavani, che nelle recenti stagioni hanno indossato la maglia azzurra.

Il fuoriclasse slovacco si presenta però più carico che mai, pronto a giurare fedeltà al Napoli e determinato a raggiungere un traguardo assolutamente prestigioso: “Resto qui perché voglio raggiungere il record di gol di Maradona con la maglia azzurra. A Napoli mi trovo bene e non voglio cambiare“.

Ma oltre ai record di Maradona, c’è anche un altro obiettivo che Hamsik, come tutti i napoletani, sogna di raggiungere: quello scudetto che all’ombra del Vesuvio manca proprio dagli anni d’oro dello squadrone di Maradona e Careca.
“Ci proveremo”, è stata la promessa che “Marekiaro” ha fatto ai tifosi azzurri.

In un’intervista rilasciata a Sky Sport, lo slovacco ha chiuso in maniera netta sulla possibilità di ereditare proprio la maglia numero dieci (“A Napoli la 10 non si tocca“), mentre ha parlato in termini entusiastici del nuovo tecnico Rafa Benitez (“Ha portato entusiasmo. Sia lui che noi vogliamo dimostrare il nostro valore“).

Infine, Hamsik rilancia la sfida alla Juventus, campione d’Italia in carica, e principale pretendente alla riconquista del titolo: “Manca poco, siamo arrivati secondi l’anno scorso. Ci manca solo un gradino per essere al top“. (m.t.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto