Juventus, tegola Marchisio: stagione finita! Tifosi imbufaliti con Conte

Juventus, tegola Marchisio: stagione finita! Tifosi imbufaliti con Conte

JUVENTUS NEWS – Stagione finita per Claudio Marchisio. Il centrocampista ha rimediato una lesione subtotale del legamento crociato anteriore. Tifosi bianconeri contro Conte


JUVENTUS NEWS – Una domanda riecheggia negli ambienti bianconeri: “Perchè?“.  Poco prima della partenza per Sofia, dove l’Italia avrebbe affrontato la Bulgaria nella gara di qualificazione all’Europe 2016, Claudio Marchisio ha rimediato una lesione subtotale del crociato anteriore del ginocchio destro. Secondo la nota diffuda dalla Federcalcio “durante il riscaldamento, Marchisio si è procurato da solo un trauma distorsivo del ginocchio destro. E’ stata effettuata immediatamente una risonanza magnetica nucleare presso l’Istituto “Fanfani” di Firenze, che ha evidenziato una lesione subtotale del legamento crociato anteriore. Dopo aver subito avvertito lo staff sanitario della Juventus, è stato deciso di rinviare il calciatore alla propria società per le cure del caso”.

Per il centrocampista della Juventus la stagione è già finita e quella 2015-2016 inizierà in ritardo: una tegola per mister Massimiliano Allegri in vista dell’importantissimo finale di stagione che attende i bianconeri. Un problema anche per l’ad bianconero Beppe Marotta, che sarà costretto a variare le strategie di mercato, considerato che Marchisio tornerà a disposizione solo a metà della prossima stagione.

Tuttavia, ciò che più fa rabbia al popolo bianconero è l’ostinazione del ct Antonio Conte. Il mancato colloquio con Allegri in merito alle condizioni fisiche di Barzagli prima, e il grave infortunio di Marchisio per prendere parte ad un impegno piuttosto privo di valore dopo, hanno sicuramente divaricato i margini della ferita dovuta all’addio, apparentemente immotivato, dell’ex tecnico bianconero. A questo punto, resta da capire come rimedierà la Juventus e quale sarà la posizione del presidente Agnelli in merito  all’infoturnio del “principino” bianconero.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto