Juventus: preso Romulo, ora si cerca un centrale

Juventus: preso Romulo, ora si cerca un centrale

La Juventus ha definito l’acquisto di Romulo dal Verona, per cui si attende solo l’annuncio ufficiale. Ora è caccia ad un centrale di difesa


La Juventus ha trovato il suo nuovo esterno destro. Dopo tante voci, nella giornata di ieri, Verona e Juventus hanno trovato l’accordo per il passaggio in bianconero dell’italo-brasiliano. Romulo andrà alla Juve in prestito oneroso fissato a un milione di euro, a cui saranno aggiunti 7 milioni di euro tra un anno.

Max Allegri è stato così accontentato e, vista la probabile partenza di Mauricio Isla, potrà contare su un innesto di qualità e soprattutto poliedrico. Romulo infatti può giocare sia come esterno di centrocampo, sia come terzino, sia come interno di centrocampo, ruolo che ha ricoperto spesso alla Fiorentina. Dopo l’ultima ottima stagione all’Hellas, e le diverse richieste pervenute al club scaligero, Romulo ha scelto di dare una svolta alla propria carriera, e approdare nel club campione d’Italia. Nonostante la forte concorrenza (Caceres, Lichtsteiner), l’esterno destro potrebbe ritagliarsi un posto importante a centrocampo, qualora dovesse partire uno dei prezzi pregiati della squadra bianconera (Vidal su tutti).

Dopo Evra, Morata e Pereyra, Romulo rappresenta il primo acquisto richiesto da Allegri. Ora Marotta e Paratici potranno concentrarsi sul reparto arretrato, orfano per 2 mesi di Andrea Barzagli e, per le prime 2 giornate di campionato, di Giorgio Chiellini. Le piste, in questo caso, sono diverse: da Savic della Fiorentina, a Mustafi della Samp, fino ad arrivare a Ron Vlaar dell’Aston Villa. Tutte ipotesi al momento poco confermate, ma che potrebbero concretizzarsi nel giro di qualche giorno, su espressa richiesta di Allegri che vorrebbe completare numericamente il blocco dei centrali di difesa.

Al momento il mercato juventino è indirizzato a puntellare la rosa con innesti mirati, per ogni reparto, in attesa di vedere come finirà la telenovela Vidal. (d.r.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto