Juventus: Morata fermo per 50 giorni si punta a Lukaku

Juventus: Morata fermo per 50 giorni si punta a Lukaku

La Juventus dopo l’infortunio di Alvaro Morata punta a Romelu Lukaka


Dura solo due giorni la preparazione estiva di Alvaro Morata, nuovo attaccante della Juventus. Nella giornata di Lunedì il puntero spagnolo ha, infatti, riportato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro.

La Juventus ha comunicato che l’attaccante dovrà stare fermo per un mese e mezzo, anche se saranno fatte valutazioni ulteriori nei prossimi giorni. L’infortunio costringerà Morata a saltare tutta la prima parte della preparazione estiva, e potrà essere a disposizione di Mister Allegri solo a partire da Settembre.

Ora la Juventus, con tutta probabilità, tornerà a dare un’occhiata al mercato delle punte per coprire, almeno per questo periodo, l’assenza forzata dell’ex Real Madrid. Dopo la partenza di Quagliarella, destinazione Torino, e Vucinic, che si è accasato all’Al Jazira, la Juve si ritrova con soli tre attaccanti a disposizione. Due i nomi in particolare, che si sono fatti nelle ultime ore: Samuel Eto’ o e Romelu Lukaku. Al momento non esistono conferme su tali trattative, ma sicuramente Allegri chiederà di tappare questa falla improvvisa nell’attacco bianconero.

Nel frattempo il nuovo numero 9 juventino ha preso con filosofia il precoce stop, twittando ai suoi fan e, soprattutto, ai suoi detrattori, una foto in cui sdrammatizza l’accaduto con queste parole: “A coloro che sorridono delle disgrazie altrui… Un bacio fortissimo e tanta fortuna nella vita”. (d.r.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto