Jonathan Biabiany shock: soffre di aritmia cardiaca

Jonathan Biabiany shock: soffre di aritmia cardiaca

Pietro Leonardi ha annunciato che il centrocampista del Parma, Jonathan Biabiany, soffre di un’aritmia cardiaca, che non gli permetterebbe di tornare a giocare


Brutto colpo per il centrocampista del Parma Jonathan Biabiany. Il francese, infatti, soffre di un’aritmia cardiaca, che non gli consentirebbe di continuare a giocare a calcio. Ad annunciarlo, durante una conferenza stampa, è stato l’ad dei parmensi Pietro Leonardi, dicendo che tale anomalia è stata riscontrata l’1 settembre, giorno del mancato passaggio dell’ala transalpina al Milan.

I medici rossoneri, al momento delle visite mediche per il trasferimento di Biabiany alla corte di Inzaghi, hanno evidenziato come il francese soffra di tale patologia, che ne metterebbe a rischio la stessa vita. Ciò spiegherebbe, anche, lo stop ad una trattativa data per conclusa, e poi archiviata causa il rifiuto di Zaccardo a trasferirsi in Emilia.

Il vero motivo, purtroppo, era un altro e lo stesso Leonardi ha tenuto a precisare che la verità è stata omessa per rispettare la privacy del ragazzo. Biabiany è rimasto in tribuna anche contro il Milan, situazione che aveva fatto discutere molto con insinuazioni su di un tacito accordo tra le due società per non far giocare il francese contro i rossoneri.

Ora per Biabiany inizieranno una serie di visite, per capire se sarà idoneo per tornare a giocare. La speranza è che la situazione sia meno critica di quanto apparso giorno 1 settembre, ma al momento la società parmense rimane cauta e non rischierà la salute del ragazzo. Troppi i casi, da Foè a Puerta, di anomalie cardiache finite in tragedia per fatalità o non curanza degli staff medici, per trattare questo caso con superficialità. In bocca al lupo Jonathan! (d.r.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto