Italia-Croazia, highlights e gol della partita terminata 1-1

Italia-Croazia, highlights e gol della partita terminata 1-1

Gli highlights e i video gol della sfida tra Italia e Croazia, Antonio Candreva apre le marcature, risponde Ivan Perisic con la complicità di Gianluigi Buffon


Doveva essere la partita che sanciva quale squadra tra Italia e Croazia avrebbe preso il comando del girone. Alla fine si conclude con un pareggio che non cambia nulla. Candreva illude l’Italia di Conte con un destro che si insacca a fil di palo. Perisic smorza gli entusiasmi grazie ad una conclusione su cui Buffon ha qualche responsabilità. Per il resto ci hanno pensato i fumogeni lanciati dai tifosi biancorossi a prendere la scena, tanto da costringer Kuipers a fermare l’incontro nella seconda frazione. Alla ripresa il risultato rimane sull’1-1.

Pareggio per 1-1 tra Italia e Croazia, al gol di Candreva risponde Perisic

Prima frazione che vede subito l’Italia protagonista, grazie al preciso destro di Candreva su assist di Zaza, che da fuori area non lascia scampo a Subasic. La gioia degli azzurri viene subito freddata dai biancorossi, con la conclusione di Perisic che si infila in rete con la complicità di Buffon. Intanto l’arbitro Kuipers decide di interrompere il gioco, a causa dei fumogeni lanciati in campo da parte dei tifosi croati. Il gioco riprende con gli azzurri che si riportano in avanti, senza però trovare varchi. Poco prima della mezz’ora Soriano prende il posto di Pasqual, problema all’adduttore, mentre dall’altra parte Kovacic per l’infortunato Modric. Sul finale di tempo serve un super Ranocchia, per salvare il colpo di testa di Olic con l’estremo difensore azzurro.

Pareggio per 1-1 tra Italia e Croazia, al gol di Candreva risponde Perisic

Nella ripresa Zaza cerca di riportare in avanti l’Italia, ma Subasic blocca il sinistro dell’attaccante. La fiammata del giocatore del Sassuolo non sembra accendere la miccia in casa azzurra, tanto che Buffon è decisivo prima su Kovacic in seguito su Rakitic. Conte pesca dal mazzo la carta El Shaarawy al posto di Immobile, mentre a mezz’ora dal termine c’è spazio anche per Pellè. E’ proprio il rossonero a prendere in mano la formazione di Conte, mandando di poco alto sopra la traversa una conclusione da fuori area. Intanto riprende la pioggia di fumogeni in campo da parte dei sostenitori croati. Kuipers decide allora di fermare l’incontro.. Alla ripresa è ancora El Shaarawy protagonista, ma il risultato non si smuove dall’1-1. Neppure Perisic riesce a trovare in diagonale il gol vittoria.

ITALIA-CROAZIA 1-1

ITALIA(3-5-2): Buffon; Darmian, Ranocchia, Chiellini; De Sciglio, Candreva, De Rossi, Marchisio, Pasqual (28’pt Soriano); Zaza (17’st Pellè), Immobile (7’st El Shaarawy). CT: Conte.

CROAZIA (4-2-3-1): Subasic; Srna, Corluka, Vida, Pranjic, Modric (28’pt Kovacic), Brozovic (39’st Badeljic); Perisic, Rakitic, Olic (23’st Kramaric); Mandzukic. CT: Kovac.

Arbitro: Kuipers.

Marcatori: 11’pt Candreva (I), 15’pt Perisic (C).

Ammoniti: Kovacic (C), Immobile (I), Perisic (C)

https://www.youtube.com/watch?v=zqlNiy_Slp0





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto