Inter Dnipro Diretta TV e Streaming Europa League, alle 19, probabili formazioni

Inter Dnipro Diretta TV e Streaming Europa League, alle 19, probabili formazioni

Inizia il cammino in Europa League dell’Inter contro gli ucraini del Dnipro in diretta questa sera e in streaming su Mediaset Premium dalle 19


Amala, pazza Inter amala, questa sera i neroazzurri di Mazzarri esordiscono in Europa League contro il Dnipro, prima partita del girone F dove sono presenti anche i francesi del Saint-Étienne e gli azeri del Qarabağ. Attenzione però, la partita inizierà alle ore 19 e non alle classiche 20.45, per via del fuso orario ucraino, avanti di un ora. Mazzarri da la carica ai suoi per dominare un girone dal livello bassissimo. Basta brutte figure, Inter solleva la coppa!

Dopo il 7-0 rifilato al Sassuolo in campionato e gli 0 goal subiti in due partite, l’Inter vuole partire a mille anche in Europa, dopo i preliminari superati con slancio contro gli islandesi dello Stjarnan (3-0 -6-0). Gli avversari del Dnipro non fanno paura ma guai a sottovalutarli. La prima fase a gironi per l’Inter deve essere una faccenda di poco conto, da sbrigare senza sprecare troppe energie e uomini. Previsto quindi turnover, a parte l’assenza per un piccolo infortunio di Kovacic.

Come vedere la partita in diretta tv e in streaming.
Calcio d’inizio alle ore 19 e partita visibile in esclusiva su Mediaset Premium in diretta tv e in streaming tramite la app gratuita per gli abbonati, Premium Play. Ampio riassunto e speciale Europa league a fine diretta.

Le probabili formazioni.
L’allenatore del Dnipro, Markevich alla viglia ha cercato di mettere pressione all’Inter additandola come favorita del girone. Per lui questa sera modulo 4-2-3-1 composto da: Boyko in porta, Luchkevych, Mazuch, Douglas e Strinic in difesa. Kravcenko e Kankava nel vertice basso del centrocampo e Matos, Zozulja e Gama nel vertice alto. Unica punta Seleznyov.

La risposta di Mazzarri Inter è il classico 3-5-2 con i seguenti 11: Handanovic tra i pali, Ranocchia, Vidic e Juan Jesus, terzetto di difesa. D’ Ambrosio, Kovacic, Medel, Hernanes, e Speedy Gonzalez Nagatomo a comporre la diga di centrocampo, priva di Kovacic, fermo per il ginocchio. Tandem d’attacco composto da Palacio e Osvaldo, già fenomenale in campionato. A riposo Icardi.

Pronostico:
L’Inter vince facile contro il Dnipro, sospinta dall’onda delle 16 reti segnate in 4 partite (tra preliminari e campionato) e gli 0 goal subiti. Non sarà forse una goleada, ma ci aspettiamo una bella partita. Buona visione e ricordatevi, si gioca alle 19.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto