Fantacalcio Consigli Seconda giornata Serie A 2014-2015 – Tevez, Vidal sono out

Fantacalcio Consigli Seconda giornata Serie A 2014-2015 – Tevez, Vidal sono out

I consigli per la seconda giornata di Fantacalcio al via da domani, occhio alle assenze di Tevez, Vidal, Totti e alle new entry David Lopez e Fernando Torres


Domani riprende il campionato di serie A 2014-2015 con la seconda giornata, dopo la pausa per la Nazionale. Assenti di lusso, cambi volanti e nuovi ingressi negli 11 titolari delle squadre scombussoleranno un po’ le carte in tavola. Questi i nostri consigli.

–Le partite del weekend–
Sabato, 13 settembre
Empoli – Roma alle 18
Juventus – Udinese alle 20.45
Domenica, 14 settembre
Sampdoria – Torino alle 12.30
Fiorentina – Genoa alle 15.00
Napoli – Chievo alle 15.00
Cagliari – Atalanta alle 15.00
Inter – Sassuolo alle 15.00
Lazio – Cesena alle 15.00
Parma – Milan alle 20.45
Lunedì, 15 settembre
Verona – Palermo

Partiamo dalle milanesi. Un rischio da correre è quello di schierare l’interista Freddy Guarin, voglioso di riprendersi un ruolo da titolare dopo le tante voci di mercato. Mentre per il Milan potrebbe esserci il debutto ufficiale di Fernando Torres, che vale il rischio, e quindi una giornata di stop per il faraone, El Shaarawy.

A riposo anche Francesco Totti, secondo il piano di Rudi Garcia che intende programmare con cura le partite da giocare per il capitano. Sul versante Roma Empoli, gettonatissimo Naiggolan in uno stato di forma fenomenale. Occhio al ballottaggio Cole – Holebas, con il primo per ora favorito.

Juventus in emergenza o quasi per l’attacco. Vidal a causa di una lesione alla coscia che però non interessa il ginocchio. Fuori comunque per i match con Udinese e Malmoe in Champions. Fermo anche Tevez o comunque non al 100%. Allegri punterà molto probabilmente su Pereyra e Coman e il secondo può dare molto dopo la buonissima prova con il Chievo all’esordio.

Dubbi da infermeria anche per la Lazio con Radu che al 90% salterà il match con il Cesena a causa di uno stiramento di primo grado all’adduttore sinistro. Apprensione ma con esito positivo in casa Fiorentina per Federico Bernardeschi. Dopo aver temuto uno stop per una lieve sollecitazione al ginocchio, oggi arriva la conferma che contro il Genoa sarà in campo. Mister Montella potrà contare anche su Joaquin, tornato dall’infortunio al ginocchio mentre per Marko Marin i tempi di recupero sono ancora lunghi, seppur in continuo miglioramento.

Karnezis partirà titolare tra i pali dell’Udinese contro la Juventus dopo il forfait di Simone Scuffet, infortunatosi a una caviglia con la nazionale under 21 durante un’amichevole con la Slovacchia.

Chiudiamo con due rischi: Luka Djordjevic della Sampdoria, stella emergente, prossimo futuro Icardi, e De Guzman per il Napoli, che vuole dimostrare alla stampa italiana di essere in grado anche di segnare.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto