Copa Libertadores, il video della finale – Ronaldinho campione

Copa Libertadores, il video della finale – Ronaldinho campione

L’Atletico Mineiro batte 6-3 ai rigori l’Olimpia e si aggiudica la Champions League del Sudamerica


Per la prima volta nella storia, l’Atletico Mineiro di Ronaldinho vince la Copa Libertadores.
E’ il quarto successo consecutivo di una squadra brasiliana (dopo Internacional, Santos e Corinthians) nella massima competizione per club organizzata dalla CONMEBOL, la Federazione calcistica sudamericana, equivalente della Champions League europea.

La vittoria per i bianconeri di Belo Horizonte è arrivata al termine di una finale tiratissima, che si è conclusa ai calci di rigore, con il portiere brasiliano Victor che diventa protagonista.
Nella gara d’andata i paraguaiani della Olimpia di Asunciòn avevano vinto in patria per 2-0. Con lo stesso punteggio la squadra di Ronaldinho ha vinto il ritorno, portando la gara prima ai supplementari e poi alla sfida dagli undici metri.

Le reti che hanno deciso il match sono state realizzate da Jo al primo minuto del secondo tempo e da Leonardo Silva a tre minuti dalla fine dei 90′ regolamentari, con un colpo di testa a scavalcare il portiere in uscita.

Enorme la gioia dell’ex milanista, che con questo trionfo diventa il settimo giocatore ad aver vinto sia la Libertadores che la Champions League, conquistata con il Barcellona nel 2006: “Era il titolo che mi mancava – ha detto Ronaldinho Sono tornato in Brasile per questo. Tutti dicevano che ero finito. Lasciamoli parlare adesso“.

Con la vittoria della Copa Libertadores, l’Atletico Mineiro prenderà parte al Mondiale per Club che si disputerà a dicembre in Marocco, in cui molto probabilmente Ronaldinho e compagni se la vedranno contro il Bayern Monaco di Pep Guardiola, campione d’Europa. (m.t.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto