Conte si è dimesso – Addio alla Juventus a causa di divergenze sul mercato

Conte si è dimesso – Addio alla Juventus a causa di divergenze sul mercato

Dopo 3 anni da allenatore della Juventus, Antonio Conte ha rassegnato le dimissione pochi minuti fa a causa di alcune divergenze sul mercato estivo in corso


Antonio Conte non è più l’allenatore della Juventus. Nella giornata di oggi, 15luglio, sono arrivate le dimissioni del 3 volte campione d’Italia di fila, a causa di alcune divergenze di vedute nei confronti della società sul mercato estivo in corso. Non si sa ancora altro ma iniziano già le possibili motivazioni di questa causa generica.

Significa che Pogba e Vidal sono in partenza? O che gli ultimi acquisti Morata e Evra non sono piaciuti? O ancora che c’è di mezzo un altra squadra europea che si è fatta sotto per assumerlo? Entro poche ore vi sapremo dire meglio che cosa è accaduto tra l’allenatore barese e la dirigenza bianconera.

Proprio oggi a Torino c’era stato l’incontro tra Conte e Marotta, e sembrava che gli ultimi acquisti avessero ammorbidito la posizione del tecnico riguardo il rinnovo fino al 2017. Poi la bomba e le dimissioni. L’offerta era intorno ai 5 milioni l’anno, forse troppo pochi per Conte? Fumata nera proprio nel giorno dell’inizio del raduno della squadra.

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto