Campionato Serie A: probabili formazioni seconda giornata

Campionato Serie A: probabili formazioni seconda giornata

Pronti a scendere in campo i nuovi acquisti del Milan Torres e Bonaventura. Holebas potrebbe sostituire Ashley Cole


La serie A torna dopo lo stop legato agli impegni delle Nazionali. La seconda giornata del campionato vedrà l’esordio di diversi nuovi acquisti, provenienti da campionati esteri. Tra questi spicca, indubbiamente, l’esordio del Nino Torres con la maglia del Milan, pronto a sostituire l’acciaccato El Shaarawy e a guidare l’attacco rossonero contro il Parma.

Inzaghi dovrebbe optare per un trio d’attacco del tutto inedito, con il numero 9, affiancato dal giapponese Honda e dal nuovo arrivato, Jack Bonaventura. Il sacrificato potrebbe essere Jeremy Menez, visto che l’esterno ex Atalanta, ha impressionato Superpippo nelle prime sessioni di allenamento con la nuova casacca. In casa Roma, Garcia ha l’imbarazzo della scelta. Per la trasferta di Empoli, infatti, l’allenatore transalpino avrà a disposizione l’intera rosa. Manolas e Astori dovrebbero partire titolari, come contro la Fiorentina, mentre Maicon potrebbe sedersi in panchina per far spazio al greco Torosidis. L’altro greco, Holebas, appena arrivato è in ballottaggio con Ashley Cole, che ha convinto poco nelle ultime uscite. Destro dovrebbe completare il tridente con Iturbe e Gervinho, facendo rifiatare capitan Totti, in vista dell’esordio in Champions.

Sabato sera la Juventus farà il suo esordio in casa contro l’Udinese di Stramaccioni. Allegri ha recuperato Carlitos Tevez che farà coppia con Llorente, supportati da Pereyra sulla trequarti. L’assenza di Vidal sarà colmata, probabilmente, con lo spostamento di Asamoah a centrocampo, e l’inserimento di Evra sulla sinistra. L’Udinese scenderà in campo con la formazione tipo, ad esclusione di Scuffet, fuori un mese per una distorsione alla caviglia.

Mazzarri, invece, sembra orientato a riproporre lo stesso modulo della prima giornata, con l’inserimento di Guarin a supporto di Icardi. Il colombiano, dopo la mancata cessione, avrà l’occasione per riproporsi agli occhi del popolo nerazzurro. Nelle altre partite della giornata, potrebbero esserci nuovi esordi. A Verona scalpitano i nuovi arrivati Saviola e Nico Lopez, mentre nell’Atalanta Gomez è pronto ad affiancare German Denis. Curiosità per la prima in rossoblù del giovane Lestienne, considerato da molti esperti un grande colpo di mercato. Benitez, tornato dalle vacanze britanniche, dovrebbe lanciare Mertens dal primo minuto. Panchina, invece, per l’ultimo arrivato David Lopez. (d.r.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto