Calciomercato: Villas Boas sostituto di Massimiliano Allegri

Calciomercato: Villas Boas sostituto di Massimiliano Allegri

Clamorosi rumor dall’Inghilterra


La partenza del Milan in questa stagione 2013/2014 è stata costellata da battute di stop importanti, risultati assai altalenanti, una classifica deficitaria ed una situazione societaria molto intricata. Le uniche due note positive sono il rendimento di Ricardo Kakà, tornato leader della squadra, e la qualificazione, pur sofferta, alla fase ad eliminazione diretta in Champions League.

Dall’Inghilterra, precisamente sulle pagine del Times, arriva una clamorosa indiscrezione. Sembra che ci sia stato un contatto tra l’entourage rossonero e Andrè Villas Boas, fresco di esonero. L’ex del Tottenham vorrebbe stare fermo fino a fine stagione, ossia giugno, per poi ponderare una decisione importante per il suo futuro.

Esattamente quando scadrà il contro a Massimiliano Allegri, secondo quanto riportato dalla testata britannica, il Milan potrebbe sferrare l’attacco per avere sulla propria panchina l’allenatore lusitano che in tanti paragonano per carisma a Josè Mourinho. Tuttavia in pole position per sostituire il livornese c’è sempre Clarence Seedorf.

L’olandese è in cima alla lista dei desideri di Barbara Berlusconi ma i colpi di scena potrebbero essere sempre dietro l’angolo. Intanto, in casa Milan, ci si prepara per il derby di domenica: sia il Diavolo che l’Inter sperano che sia il trionfo del tifo visto che si attende il giudizio per conoscere se la Curva Nord verrà aperta o meno.

[wp_bannerize group=”CALCIO” random=”1″ limit=”1″]

Una stracittadina senza calore e colori da entrambe le sponde non è mai tale. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto