Calciomercato Roma Dopo Ashely Cole e Salih Ucan si punta a Eto’o, Cerci, Douglas Costa e Cuadrado

Calciomercato Roma Dopo Ashely Cole e Salih Ucan si punta a Eto’o, Cerci, Douglas Costa e Cuadrado

Il terzino inglese Ashley Cole è già a Roma per le visite mediche mentre Sabatini lavora per portare in giallorosso Eto’o, Cerci, Cuadrado e Douglas Costa


Calciomercato Roma – Ashley Cole è arrivato ieri nella capitale per le visite mediche ed è stato accolto da cori ed entusiasmo dei tifosi, oggi invece è il turno di Salih Ucan ex Fenerbache. Il direttore sportivo Sabatini non ha ancora finito il suo shopping estivo tuttavia, nel suo mirino ci sono i super talenti Douglas Costa e Eto’o, ma anche le conoscenze del campionato italiano Cerci e Cuadrado. Sistemata la difesa, ora la Roma di Garcia punta a rifare il look nella metà offensiva del campo.

Ashley Cole, colpaccio per la difesa giallorossa. L’ex Chelsea è una garanzia, 384 presenze in Premier League, 106 in Champions League e 107 nella nazionale inglese, 3 scudetti, 7 FA Cup, 3 Community Shield, 1 Coppa Uefa e 1 Champions League. Un vincente, il tipo di giocatore essenziale per la difesa romanista, a tratti spaesata e leggere l’anno scorso. Con lui ci sarà anche il rinforzo Emanuelson, svincolatosi dal Milan. La difesa è a posto quindi, ma adesso bisogna ritoccare il centrocampo per essere al passo della Juventus e delle Europee.

Oggi arriva Ucan, in prestito dal Fenerbache. Il turco verrà accolto oggi all’aeroporto di Fiumicino con lo stesso entusiasmo riservato a Cole. La Roma ha pubblicato sul proprio sito le note riguardanti il suo contratto a titolo temporaneo del valore di 4.75 milioni di euro: “L’accordo valido per la stagione sportiva 2014/2015  prevede inoltre il diritto di opzione, senza oneri aggiuntivi, per l’estensione del prestito per un’ulteriore anno, e per l’acquisizione a titolo definitivo, a decorrere dalla stagione sportiva 2016/2017, per un valore di 11 milioni di euro”.

Mercato Roma, tutto passa da Benatia. Il mercato romanista adesso è in fase di stallo fino a quando non si risolverà la questione Benatia. Il difensore dovrebbe firmare a giorni con il Manchester City per una cifra compresa tra i 35 e i 40 milioni di euro, creando la cassa necessaria per tentare l’affondo per Cerci, che ha già fatto sapere di non voler rifirmare con il Torino di Urbano Cairo e di preferire la squadra della lupa, e Cuadrado, il colombiano della Fiorentina, blindatissimo e richiesto da mezza Europa.

Largo ai giovani, Carrasco e Douglas Costa. Per rinforzare l’arsenale offensivo la Roma ha già individuato due giovani dal futuro radioso. Uno è Yannick Ferreira Carrasco, 20 anni, in forza al Monaco e lanciato dall’ex coach romanista Claudio Ranieri. La cifra per portarselo a casa è 5 milioni ma l’offerta romanista si aggira sui 3.5. Il secondo è Douglas Costa attaccante brasiliano dello Shakhtar Donetsk allenato da Mircea Lucescu. La cifra però è alta, tra i 12 e i 15 milioni.

Rimane aperta la pista Eto’o ma data l’avanzata età, la società della capitale non intende spendere troppo per un acquisto che potrebbe rivelarsi di breve durata. Insomma la Roma sta ricostruendo e lo sta facendo alla grande.

Clicca qui per le ultime sul calciomercato.

L.F.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto