Calciomercato News Milan – Ricardo Kakà, futuro rossonero in bilico

Calciomercato News Milan – Ricardo Kakà, futuro rossonero in bilico

Il fuoriclasse brasiliano potrebbe lasciare il Diavolo a fine stagione


Ricardo Kakà ed il Milan, “Certi amori non finiscono” come canta Antonello Venditti. O forse sì. L’idillio tra il trequartista brasiliano ed il Diavolo potrebbe interrompersi a fine stagione. Una clausola fa tremare milioni di tifosi rossoneri: a giugno Ricky potrebbe lasciare in quanto i rossoneri non disputeranno la prossima Champions League. In molti, Galliani in primis, si augurano che il talento brasiliano non la voglia esercitare.

Proprio sabato contro il Chievo Verona, l’ex del Real Madrid ha disputato la partita numero 300 con il Milan. Dopo il gol in apertura di Mario Balotelli, Kakà è stato autore di una pregevole doppietta. Spettacolare il secondo gol con una meravigliosa conclusione a giro che ha fatto esplodere San Siro. Il 7 maggio sarà una data molto importante: ci saranno le convocazioni per il Mondiale e Ricky crede in questo sogno.

104 gol con la casacca rossonera, molti di questi spettacolari e determinanti per i tanti trionfi dell’era Carlo Ancelotti. Ora, dopo una stagione molto difficile e travagliata, il Milan potrebbe pensare ad un deciso decurtamento degli stipendi visto che anche l’ingresso in Europa League non sarà affatto semplice. Dopo la partita contro la Lazio, Kakà ha storto il naso riguardo questa ipotesi. Nel frattempo si rincorrono le voci per un suo futuro a stelle e strisce.

Infatti, come ha detto a Il Corriere della sera, gli piacerebbe giocare in America. Sulle sue tracce si sono messi i Galaxy di Los Angeles e la squadra di Orlando che debutterà in Mls nel 2015. Intanto il Milan si muove per rinnovare la rosa con giovani talenti. Si punta a Sardan Azmour, 19enne in forza al Rubin Kazan seguito anche dal Barcellona. Dopo Taarabt, il CR7 del Marocco, ecco che potrebbe arrivare il Messi d’Iran. Ma il Kakà originale è ancora garanzia di abnegazione e talento.

Per seguirci su Facebook e commentare con noi il calciomercato cliccate qui. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto