Calciomercato Napoli Si apre la pista Cuadrado e Manolas ma deve partire Fernandez

Calciomercato Napoli Si apre la pista Cuadrado e Manolas ma deve partire Fernandez

Il Napoli di Benitez e de Laurentiis ha pronta una lista della spesa molto corposa, con Cuadrado, Manolas, Agger e Kondogbia ma deve aspettare la qualificazione in Champions e la cessione di Fernandez


Calciomercato – I progetti futuri del Napoli. Il mercato del Napoli passa tutto per la cessione del centrale argentino Federico Fernandez, al quale Benitez non è mai riuscito a trovare un posto fisso nella formazione partenopea.  Su di lui ci sono gli inglesi dello Swansea che offrirebbero fino a 10 milioni di euro. Un ottima cifra per ripartire e per permettersi alcuni acquisti per la difesa. Ma il Napoli aspetta anche la decisione del Manchester United su Fellaini, mentre la Fiorentina apre le trattative per Cuadrado.

Al momento De Laurentiis e la tifoseria azzurra devono aspettare ma qualcosa di grande bolle nella pentola del San Paolo. Anche se Fellaini, così vicino giorni fa, dovesse rimanere in Premier, il Napoli ha già individuato un valido sostituto, si tratta del greco dell’Olympiakos, Kostas Manolas, conteso tra Juventus e Roma e rappresentato dall’agente italiano Mino Raiola. Se anche Manolas dovesse saltare, si punterebbe su uno tra Kondogbia, gigante del Monaco e Agger, ex pupillo di Benitez al Liverpool.

A condizionare il mercato estivo non è solo la cessione o meno di Fernandez ma l’approdo alla Champions League, ancora in forse prima dei preliminari contro l’Athletic Bilbao, di certo non una passeggiata. I soldi che la competizione europea porterebbe nelle casse sarebbero l’ideale per arrivare anche a giocatori di maggiore pregio come il colombiano della Fiorentina Cuadrado, finalmente messo quasi ufficialmente sul mercato dai viola, a fronte delle infinite offerte e pressioni ricevute nelle ultime settimane un po’ da tutta Europa.

Sarà essenziale nei prossimi giorni -tutto però verrà probabilmente rimandato a dopo ferragosto- capire su quale giocatore è giusto puntare, per evitare di rimanere a bocca asciutta. I nomi sono tanti, i soldi non dovrebbero essere un problema ma per il Napoli e per Benitez, che l’anno prossimo puntano molto in alto, non sono ammessi errori. Le altre squadre sono alla finestra perchè i gioielli tutti italiani del club campano, Insigne e Maggio, non riescono più a trovare spazio nell’11 titolare e quindi potrebbero essere messi sul mercato a breve. Un affare in cui tutti ci guadagnano.

Trovi qui le altre news di calciomercato

Luca Fallati





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto