Calciomercato Milan: Silvestre arriva, Honda quasi

Calciomercato Milan: Silvestre arriva, Honda quasi

Adriano Galliani ufficializza l’arrivo del difensore argentino dall’Inter e apre uno spiraglio per il centrocampista giapponese


Qualcosa sembra finalmente muoversi nell’immobile mercato rossonero. Poco prima della partenza per Monaco di Baviera, dove il Milan è atteso dall’appuntamento per l’Audi Cup, l’amministratore delegato Adriano Galliani ha annunciato l’arrivo dall’Inter di Matias Silvestre.
Il difensore argentino andrà a sostituire Daniele Bonera, infortunatosi gravemente durante l’amichevole di Valencia di sabato scorso.

Inoltre si riaccende la trattativa con il Cska Mosca per avere subito Keisuke Honda, con il quale esiste già un accordo per gennaio. La conferma arriva direttamente dallo stesso Galliani: “Si è aperto uno spiraglio, può darsi che veda il presidente dei russi già in Germania“.

Se prima in casa Milan l’emergenza era a centrocampo, ora è la difesa il reparto da puntellare, in vista soprattutto dei preliminari di Champions League.
L’accordo con Matias Silvestre era già stato raggiunto, è stato necessario trovare quello con l’Inter.
La comunicazione del buon esito della trattativa è arrivata direttamente dalla sede del club nerazzurro, dove si era recato Ariedo Braida, direttore sportivo del Milan.

Silvestre è diventato ufficialmente rossonero con la formula del prestito oneroso (un milione) e diritto di riscatto (circa 4 milioni).
Una valutazione complessiva intorno ai 5,5 milioni di euro per un giocatore che, solo un anno fa, venne pagato dall’Inter quasi il doppio. (m.t.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto