Calciomercato Milan Addio Kaka, torna in Brasile

Calciomercato Milan Addio Kaka, torna in Brasile

Il campione sudamericano da l’addio al Milan e fa ritorno in Brasile al San Paolo in prestito per sei mesi, sceglie di stare vicino alla famiglia


Il calciomercato del Milan finalmente a una svolta. Dopo i vari rumors degli ultimi giorni è ufficiale la partenza di Kaka. Direzione Brasile, casa sua quindi, dove potrà rimanere vicino alla sua famiglia, raggiunta nuovamente in questo periodo di pausa e di Mondiali. La sua squadra sarà il San Paolo, ma solo per 6 mesi, perchè una volta scaduto il prestito, volerà a Orlando dove inizierà la sua carriera nella MLS, la serie A di calcio americana. Adesso il Milan può puntare su Pitbull.

La conferma, pressoché ufficiale, è stata data dallo stesso presidente del San Paolo, Carlos Miguel Aidar durante un’intervista al canale sportivo americano ESPN. La decisione del giocatore è dettata quindi dalla necessità di voler stare vicino alla moglie Caroline Celico e ai figli. Una decisione sofferta, perchè Kaka ama moltissimo l’Italia e il Milan, con cui ha vinto tutto, compreso il pallone d’oro, ed è da sempre l’idolo della tifoseria.

Ma fa anche un un bel favore alle casse della società rossonera perchè libera ben 8 milioni, che, insieme a quelli che si risparmieranno con la cessione prossima di Robinho, anche lui con destinazione Brasile, potranno essere utilizzati per fare l’assalto a Iturbe, gioiello del Verona.

Il futuro di Kaka è però l’America, infatti dopo i 6 mesi in prestito al San Paolo sarà liberi di andare a Orlando e iniziare la sua avventura nel mediocre campionato americano della MLS, con gli Orlando City. dove seguirà le orme del suo idolo Pelè, che chiuse la carriera al Cosmos di New York. D’altronde l’interesse degli americani per il calcio è sempre maggiore. [l.f.]

Clicca qui per la altre news sul Calciomercato Milan.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto