Calciomercato Juventus Iturbe e Morata, un affare da 45 milioni

Calciomercato Juventus Iturbe e Morata, un affare da 45 milioni

La Juventus ha praticamente concluso i due affari con il Verona per Iturbe e con il Real Madrid per Morata, costo totale sui 45 milioni


Calciomercato Juventus – Anche poche ore, qualche piccola modifica e la Juventus si porterà a casa due pezzi pregiati di questa sessione di calciomercato estivo, Alvaro Morata e Juan Iturbe. Per il campione 21enne del Real Madrid, la società bianconera è disposta a spendere 22 milioni di euro da versare nelle casse spagnole nel 2016, mentre per l’argentino del Verona l’offerta si aggira intorno ai 25 milioni anche se il club scaligero ne vorrebbe almeno 30. Nessuna preoccupazione ulteriore però, sono affari destinati ad andare in porto in pochi giorni.

Morata Juventus l’ufficialità già da domani. L’accordo per il trasferimento di Alvaro Morata alla Juventus è questione ormai di inezie. Real e Juve sono ormai a un passo dall’ufficializzazione, manca solo da superare lo scoglio della clausola di riacquisto in favore degli spagnoli che vorrebbero fissarla intorno ai 30-33 milioni mentre da Torino fanno sapere che la loro cifra è intorno ai 36. L’obbiettivo del real sembra quello di fargli spendere due anni all’estero, in un altra squadra dove crescere per poi richiamarlo tra due anni. In ogni caso, è fatta, 22 milioni da versare nel 2016 e un quadriennale, con opzione sul quinto anno, da 2.2 milioni all’anno per il giocatore.

Iturbe, assalto decisivo. Anche per Iturbe siamo vicini alla conclusione della trattativa. Il Verona continua a tenerlo sul mercato a una cifra intorno ai 30 milioni ma pare che nessuno si possa permettere un esborso simile. Facile che vinca la Juventus quindi, questo interminabile tira e molla in cui sono rimasti in corsa solo i bianco neri. La Juventus offre 25 milioni ma potrebbe arrivare a metà strada tra i 25 e i 30 richiesti per accontentare il club veronese.

Pogba PSG? 70 milioni grazie. La Juventus ha fissato a 70 milioni il prezzo d’acquisto per Paul Pogba, di ritorno dai Mondiali 2014 con la sua Francia. Una cifra alta, persino per gli emiri del club parigino.

Contatti con il Manchester dopo Evra. Ufficiale anche l’acquisto di Evra dal Manchester United costato circa 2-3 milioni, oltre a un biennale per il giocatore da 3.5 milioni l’anno. Ma i red devils sono interessati anche a Vidal e per il campione cileno sono pronti a fare una mega offerta comprendente Nani e diversi milioni di euro. La Juventus tentenna.

Macalli attacca Agnelli. Spazio anche alle polemiche nella giornata di ieri. Parole al vetriolo quelle indirizzate dal presidente della Lega Pro Mario Macalli in direzione di Andrea Agnelli. Come riportato da Tuttosport Macalli ha detto “Quando io vado a lavorare, produco e pago le tasse, lui e la sua famiglia fino a oggi hanno spolpato l’Italia. Cerchiamo di offendere meno, a nessuno é permesso non sono unti dal Signore, hanno solo il cognome e senza quello, forse forse, andrebbero in un tornio ogni mattina e vediamo quanti pezzi producono in un’ora. Io mangio a casa mia. Non vado a mangiare con i soldi del governo italiano”. Macalli è un sostenitore di Tavecchio per la presidenza della FIGC, nei giorni scorsi discusso proprio da Agnelli e da Barbara Berlusconi.

L. F.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto