Calciomercato Inter per Medel è fatta, offerti 10 milioni per Pato, Cuadrado ne vale 50 e il Manchester ci sta

Calciomercato Inter per Medel è fatta, offerti 10 milioni per Pato, Cuadrado ne vale 50 e il Manchester ci sta

Prosegue il calciomercato estivo con un nuovo acquisto dell’Inter, il cileno Medel, mentre la Fiorentina fa il prezzo per Cuadrado ma il Manchester non sembra spaventato


Calciomercato Inter – Medel e Osvaldo sono i nuovi acquisti ufficiali. Pablo Osvaldo è atteso a Milano per la giornata di domani quando potrà finalmente firmare il contratto con l’Inter. E’ in arrivo anche il cileno del Cardiff Gary Medel non appena le due società avranno chiarito un ultimo punto di poca importanza. Ma per l’Inter si riapre anche la pista Pato, dopo l’offerta sostanziosa di 10 milioni. Ora è il Corinthians a dover prendere una decisione.

Osvaldo, domani le visite mediche e la firma. In cambio del giocatore oriundo, i nerazzurri spediscono Taider e Schelotto al Southampton. La formula utilizzata in questo scambio è il prestito con diritto di riscatto (non obbligatorio) tra un anno per la cifra di 7 milioni. Al momento l’inter versa nelle casse del club inglese solo un milione. L’inter invece tornerà in Italia appena sarà conclusa la Guinness Cup.

Medel, manca solo la stretta di mano finale. Cardiff e Inter hanno trovato l’accordo, manca solo la risoluzione di un problemino da 500 mila euro che il Cardiff dovrebbe dare al centrocampista. In definitiva le ultime voci sono due: 7 milioni più 2 di bonus in caso di vittoria del campionato o raggiungimento della Champions, oppure un prestito a 2 milioni più 5 per il riscatto. Medel e il suo agente hanno già approvato il contratto offerto dall’Inter, un quadriennale da 1,8 milioni a stagione.

Rispunta Pato. Secondo il Jornal do Brasil, l’Inter avrebbe fatto pervenire un’offerta da 10 milioni al manager dell’ex attaccante del Milan, Giuliano Bertolucci, da sottoporre all’attuale club del Papero, il Corinthians. Gli stessi rossoneri avrebbero autorizzato l’agente a cercare acquirenti per la cessione. Il cartellino del giocatore si divide così: il club brasiliano detiene il 60% dei diritti, mentre il 40% appartiene allo stesso Pato. L’offerta è buona e la volontà del giocatore di tornare in Italia la conosciamo, vederemo nei prossimo giorni come evolveranno le cose.

Ti potrebbe anche interessare.

Le ultime sul calciomercato interista.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto