Calciomercato Inter tra Lavezzi e Insigne, per l’ultimo colpo

Calciomercato Inter tra Lavezzi e Insigne, per l’ultimo colpo

Thohir ha in canna un ultimo colpo per l’Inter di Mazzari, con Lavezzi piano A, Insigne come piano di riserva e Firmino per il futuro


Calciomercato Inter, la caccia all’ultimo attaccante. Giovedì lo Stjarnan, lunedì il Torino, ma il calciomercato dell’Inter non si ferma, anzi accelera con il traguardo della nuova stagione così vicino.  A Mazzarri serve assolutamente un attaccante e i nomi in gioco rimangono quelli di Ezequiel Lavezzi, in uscita quasi certa dal PSG e Lorenzo Insigne del Napoli, senza più un posto da titolare nell’11 di Benitez 2014-2015.  Per il primo i nero azzurri sono pronti a fare follie. Ma c’è anche Roberto Firmino, che potrebbe rivelarsi l’affare dell’anno e del futuro.

La posizione del PSG su Lavezzi è ogni giorno più indecifrabile. Quando era sulle piste di Di Maria, era pronto a cederlo, poi ha confermato di voler tenere il Pocho e ora sembra disponibile a una cessione o per lo meno non dimostra particolare interesse nel tenerlo ancora a Parigi. L’Inter intanto è da un po’ che si è inserita nella trattativa e attende. Al giocatore non dispiacerebbe un ritorno in Italia, ma lo scoglio del prezzo rimane un problema. Si parla di una cifra intorno ai 15-25 milioni e assolutamente niente prestito, tipologia molto gradita al club meneghino, che pagherebbe al giocatore 3.5 milioni di ingaggio all’anno (contro i 4.5 francesi).

L’affare è in piedi e se i parigini si mostreranno meno rigidi, essendo l’Inter l’unica o quasi pretendente, si potrà fare anche a breve, con i campionati già avviati. Certo Lavezzi perderebbe la Champions, e questo non è un particolare da poco. Per arrivare però alla cifra richieste l’Inter deve cedere qualche suo elemento. Guarin sembra destinato alla Russia, e più precisamente allo Zenit San Pietroburgo per una cifra intorno ai 13-16 milioni. Alvarez è stato contattato dall’Atletico Madrid per 12 milioni e Botta potrebbe finire al Parma (in un giro per Biabiany).

Più fattibile è la pista Lorenzo Insigne, una sorta di piano di riserva. Al Napoli ha perso il suo posto da titolare e vorrebbe avere più spazio. Molto si deciderà dopo stasera, con gli azzurri impegnati a Bilbao per i playoff di Champions League. Insigne è anche in rotta con la società e i tifosi e avrebbe chiesto la cessione. Le cifre non sono alte e Thohir è pronto ad accettare la sfida e portarsi il giocatore della nazionale a casa.

Che cosa pensate di questa notizia di calciomercato? Aspettiamo il tuo commento: seguici su Facebook cliccando qui.

Ti potrebbe anche interessare…

Calciomercato – le mosse in entrata ed in uscita delle squadre più importanti

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto