Calciomercato estero, Psg all’assalto di Angel Di Maria

Calciomercato estero, Psg all’assalto di Angel Di Maria

Dalla Francia arriva la notizia di un imminente chiusura dell’affare che porterà l’argentino dal Manchester United ai francesi per una cifra vicina ai 65 milioni di euro


È di oggi la notizia bomba secondo cui il Paris Saint Germain sarebbe a pochi passi dal chiudere la trattativa per l’ala argentina del Manchester United, Angel Di Maria. Secondo il settimanale francese France Football, i red devils avrebbero ceduto alle lusinghe degli sceicchi proprietari del club transalpino, per un’offerta monstre di 65 milioni di euro.

Dopo una sola stagione in maglia red, l’ex Real Madrid sarebbe pronto a cambiare casacca e campionato, per andare a rimpolpare la folta colonia di fenomeni emigrati a Parigi dopo l’acquisizione del Psg da parte dello sceicco qatariota Nasser Al-Khelaïfi. Lo United recupererebbe solo una parte dell’ingente investimento (quasi 78 milioni di euro) effettuato solo un anno fa per prelevare Di Maria dal Real Madrid, per reinvestirlo immediatamente sul mercato.

Ma dopo 32 partite giocate con lo United e solamente 4 goal realizzati, Van Gaal non vede l’ora di liberarsi dell’argentino mai effettivamente integratosi negli schermi dell’olandese e, in generale, nell’ambiente calcistico d’Oltremanica. Soprattutto dopo l’arrivo di Memphis Depay, olandese come Van Gaal, e il sogno di riportare all’Old Trafford Cristiano Ronaldo, il numero 7 dei reds si troverebbe molto indietro nelle gerarchie. E per un calciatore del livello di Di Maria, anche la panchina del Manchester starebbe stretta.

La buona riuscita della trattativa potrebbe essere annunciata entro 48 ore, con l’argentino che scalpita per raggiungere i suoi connazionali e compagni nell’albiceleste, Lavezzi e Pastore. Insieme a Cavani e Ibrahimovic, Di Maria andrebbe a comporre uno dei tridenti più forti e completi d’Europa, in grado di permettere ai francesi di competere seriamente per la vittoria della Champions 2015-2016. Sempre che Ibra decida di rimanere e riprovarci ancora una volta, con un Di Maria in più.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto