Calciomercato, Cavani alla Juve: arriva il primo colpo di Marotta

Calciomercato, Cavani alla Juve: arriva il primo colpo di Marotta

Cavani, il bomber ex Napoli, arriverebbe al club bianconero per circa 45 milioni di euro


Vicino il ritorno in Italia di Edinson Cavani, destinazione Torino. La Juventus, con la cessione di Pogba, potrebbe accaparrarsi l’asso uruguaiano per una cifra pari a circa 45 milioni di euro

Cavani: il ritorno in Italia…

La Juventus di Allegri, a un passo dal quarto scudetto consecutivo, mira già ai colpi dell’estate e ne mette in cassaforte uno da urlo: il pezzo forte si chiama Edinson Cavani, il fuoriclasse uruguaiano in forza al Paris Saint-Germain di Blanc. Il 28enne, ex Napoli, dovrebbe arrivare a Torino per una cifra che si aggira attorno ai 40/45 milioni di euro per il club francese e 5,5 milioni e premi al giocatore a singola stagione.

«Abbiamo preso Cavani, tutto fatto, salta solo se non vendessimo Pogba», questo l’sms con cui si annunciava il colpo grosso in casa bianconera per un sogno, quello di Andrea Agnelli, finalmente avverato con il marador alla corte di Allegri a completamento di una rosa ancora molto forte e competitiva su tutti i fronti. Con questo acquisto, i bianconeri andrebbe a rinforzare un attacco che si preannuncia stellare con l’appoggio di Tevez e il supporto sulla trequarti di Oscar, altro talento del Chelsea su cui Marotta e Nedved stanno virando.

L’unico intoppo sull’asse Parigi-Torino potrebbe portarlo il mancato trasferimento di Paul Pogba. L’acquisto di Cavani si lega così a doppio filo con la cessione del centrocampista francese. Il ritorno in Italia del centravanti uruguaiano darebbe lustro a un campionato sempre più povero di stelle e sarebbe uno smacco per i tifosi napoletani, per la storica rivalità con la squadra bianconera. Da valutare l’affiatamento tra Tevez e Cavani, 103 gol con la maglia azzurra, per due leader che potrebbero, ancora una volta, “ammazzare” il campionato a favore del club di Torino.

Siamo ancora ad aprile, è presto per confermare il trasferimento. L’indiscrezione data da La Stampa e Il Giorno profuma di verità.

LEGGI ANCHE: La classifica dei calciatori più potenti del mondo

S.G.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto