Atletico Madrid vs Milan – probabili formazioni e pronostico

Atletico Madrid vs Milan – probabili formazioni e pronostico

Il Milan di Clarence Seedorf tenta l’impresa contro i colchoneros di Diego Simeone, ci si affida a Mario Balotelli per rimontare lo 0-1 di San Siro


Atletico Madrid e Milan si sfideranno domani, martedì 11 marzo, per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. I rossoneri di Clarence Seedorf, sconfitti al Meazza per mano di Diego Costa, dovranno tentare un’impresa da notte magica. Gli iberici di Diego Simeone sono però una squadra ostica e molto temibile, secondi nella Liga alle spalle degli acerrimi rivali del Real Madrid guidato da Carlo Ancelotti e dall’estro di Cristiano Ronaldo e Gareth Bale. Per questa sfida al Vicente Calderon ci sarà Mario Balotelli.

L’attaccante, infortunatosi alla spalla proprio nel match di andata, ha recuperato e sarà presente fin dal primo minuto. Il Milan arriva da due sconfitte consecutive in campionato, è mancato, soprattutto contro la Juventus, il cinismo. Il primo tempo contro i bianconeri ha ricordato molto i 45 minuti iniziali contro l’Atletico. Domani sera sarà necessaria la cattiveria sotto porta.

Il modulo sarà il 4-2-3-1, ecco gli 11 che, con molta probabilità, scenderanno in campo. Abbiati sarà tra i pali, in difesa Ignazio Abate ed Urby Emanuelson giocheranno sulle fasce, la coppia centrale sarà formata da Rami e Bonera. Essien e De Jong formeranno la diga di centrocampo, i trequartisti saranno invece Ricardo Kakà, Andrea Poli e Adel Taarabt. Davanti, appunto, si farà affidamento su Mario.

Modulo speculare anche per l’Atletico, in porta Courtois – eroe dell’andata – occuperà il suo posto fisso, reparto arretrato formato da Juanfran, Insua, Diego Godin e Alderweireld. Gabi e Koke saranno i filtri in mediana dietro a Raul Garcia, Adrian e Arda Turan. Diego Costa ovviamente sarà il centravanti con licenza di colpire.

L’impresa pare durissima ma non impossibile. Serve lo 0-2 oppure anche con il 2-1 esterno. Ovviamente un gol dei padroni di casa complicherebbe la vita al Milan. Sarà necessaria una notte magica, una notte da Champions che milioni di rossoneri hanno spesso vissuto. Tuttavia, guardando questa sfida con realismo, la formazione attuale del Diavolo è lontana parente di quella del 2007. Pronostico: pareggio con buona prestazione ed eliminazione dignitosa.

Sperando di essere smentiti da una partita sontuosa e ricca di emozioni, seguiteci su Facebook cliccando qui. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto