The Walking Dead 8: Primo nudo integrale per uno zombie

The Walking Dead 8: Primo nudo integrale per uno zombie

I nuovi episodi dello zombie drama in onda su Fox dal 26 febbraio.


Una delle serie più seguite negli Stati Uniti, in questi mesi The Walking Dead sta attraversando probabilmente il suo momento più difficile. Solo nell’ultima metà di stagione lo zombie drama ha perso quasi il 30% del suo pubblico vitale, mentre l’ultimo episodio andato in onda è stato il meno visto dal 2012. Una conseguenza diretta di alcune scelte creative discutibili, non ultima la morte imminente di un altro dei pochi protagonisti storici rimasti, cui la produzione ha cercato di porre rimedio mettendo la sceneggiatrice Angela Kang al timone dello show al post del criticato Scott Gimple. Questo avverrà solo nella prossima, nona stagione ordinata dalla rete americana AMC lo scorso mese. Nel frattempo, dei restanti episodi dell’ottava nelle ultime ore si sta parlando per una novità quantomeno stravagante: mostrare uno zombie come mai è stato fatto prima, ovvero completamente nudo.

Ad anticiparlo è stato il produttore esecutivo e regista Greg Nicotero in un’intervista col settimanale Entertainment Weekly. Nicotero, premiato quattro volte con l’Emmy per il suo lavoro di truccatore ed effettista, due dei quali per i suoi zombie in The Walking Dead, i più belli di sempre, ha detto: “C’è un episodio nel quale abbiamo il nostro primo camminatore completamente nudo. Non l’abbiamo mai fatto prima”. E sebbene sia difficile credere che ciò di cui il produttore ha parlato sia un nudo frontale (del resto AMC non è una rete premium), a prescindere dall’inquadratura che si è deciso di adottare, tutto ciò rappresenta un altro passo avanti nel lavoro rivoluzionario che Nicotero e i suoi artisti del make-up stanno facendo con la componente che troppo spesso si dimentica essere la più importante di The Walking Dead: gli zombie. Nel corso delle stagioni, altre scene memorabili avevano coinvolto camminatori in fiamme o carbonizzati, talmente grossi da spezzarsi in due, trafitti nei modi più orribili e persino privi di gran parte del corpo.

Dopo la pausa invernale, l’attesa per i restanti 8 episodi dell’ottava stagione di The Walking Dead ha i giorni contati: in Italia, il debutto è fissato per lunedì 26 febbraio alle ore 21:00 su Fox (e in streaming su Now TV), come di consueto a pochissime ore di distanza dagli Stati Uniti. In aggiunta alle molte altre tragedie che attendono i sopravvissuti nella sanguinosa guerra contro Negan, un’altra peculiarità di questi episodi sarà l’addio di un protagonista che in realtà continuerà a fare parte dell’universo post-apocalittico ritratto dallo show. Lennie James lascerà infatti la serie per riprendere regolarmente il ruolo di Morgan Jones nello spin-off Fear the Walking Dead, la cui quarta stagione andrà in onda oltreoceano dal 15 aprile.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto