Zayn Malik tornerà con gli One Direction?

Zayn Malik tornerà con gli One Direction?

La scelta del cantante sconvolge è offende i suoi fan, ma sarà una decisione definitiva?


La decisione del cantante di origine pakistana Zayn Malik di lasciare la band di ragazzi più famosa al mondo, gli One Direction, ha sconvolto migliaia di fan che non se lo aspettavano. Il cantante, che insieme a Harry Styles era una icona del gruppo, ha stupito tutti affermando che la sua scelta era conseguente ad un cambio di decisione in merito a ciò che voleva fare della sua vita: il ragazzo, che aveva partecipato ad un talent show e che aveva vissuto gli ultimi anni da popstar, voleva tornare ad una vita normale. Lo stress e la fatica di stare costantemente sotto i riflettori ad interpretare una parte precisa (quella del membro di una boyband) si sono rivelate logoranti e ha preferito lasciare il gruppo. Per ritirarsi? A quanto pare no. È notizia di martedì, infatti, che uscirà a breve il suo primo singolo da solista, una canzone in collaborazione col rapper inglese Naughty Boy. Le fan sono infuriate e si sentono tradite ma forse non tutto è perduto: molto spesso i gruppi si sciolgono o un membro intraprende una carriera da solista, però la storia ci insegna che, se i rapporti tra i musicisti sono sinceri, col tempo si riavvicinano. Simon and Garfunkel sono tornati a fare concerti, i Police ogni tanto suonano insieme e soprattutto Robbie Williams, che ha avuto una storia simile a quella di Zayn, ultimamente è tornato a cantare con i Take That. Ci vuole tempo perché le persone trovino se stesse e molto spesso è una ricerca che va fatta in solitudine, specie se si è così giovani. Probabilmente è solo questione di tempo perché anche Malik decida di tornare con gli 1D, ma il suo primo lavoro da solista dimostra che aveva bisogno, almeno per un periodo, di sperimentare strade nuove.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto