Vasco Rossi: la band del Live Kom 2013

Vasco Rossi: la band del Live Kom 2013

Il rocker è tornato sul suo profilo del social network per rendere pubblici i nomi dei musicisti che lo accompagneranno in tour


Vasco Rossi è riapparso ieri, 19 marzo 2013, sul profilo Facebook per annunciare la formazione del gruppo che dividerà con lui il palco in occasione dei concerti previsti a Torino e Bologna il prossimo giugno. Ricordiamo che le date sono sette: il 9, 10, 14 e 15 giugno allo Stadio Olimpico di Torino e il 22, 23 e 26 giugno allo Stadio Renato Dall’Ara di Bologna.

I musicisti che lo accompagneranno sono: il batterista Matt Laug, il bassista Claudio Golinelli, il tastierista Alberto Rocchetti, il trombettista Frank Nemola, il sassofonista Andrea Innesto, i chitarristi Maurizio Solieri e il celebre Stef Burns.

Si tratta di artisti con cui Vasco ha già collaborato, alcuni dei quali di fama internazionale. Il batterista statunitense Matt Laug, entrato nella band del rocker emiliano nel 2007, è famoso per le collaborazioni con Alice Cooper, Slash e Alanis Morissette. Di lui Vasco ha detto:

“Mi sarebbe piaciuto avere un batterista italiano ma non ce n’è per fare quello che voglio fare io. I migliori li trovi a Los Angeles. E Matt è qualcosa di unico. Un picchiatore senza sosta”.

E poi non manca il celebre chitarrista statunitense Stef Burns che ha alle sue spalle collaborazioni con artisti quali Alice Cooper e Joe Satriani.

 

 

Ecco le parole di Vasco su Facebook:
“In anteprima esclusiva abusiva e planetaria eccovi le “convocazioni” del ct …Guido Elmi per la formazione della Band che disputerà le finali, nelle Sette date previste, del LiveKom 2013, negli stadi di Torino e Bologna:
alla batteria: Matt Laug, al basso: Claudio Golinelli…(detto Il Gallo), alle tastiere: Alberto Rocchetti (detto il Lupo Maremmano), alla programmazione, fiati e trombe: Frank Nemolaaa, al sax: Andrea Innesto (detto Cucchiaaa), ai cori: Clara Moroni, alle chitarre: Maurizio Solieri e Steff Buuurns!!!
Squadra che vince non si cambia! V.R.”





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto