USA: “Kind of Blue” è patrimonio nazionale

USA: “Kind of Blue” è patrimonio nazionale

La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato all’unanimità una risoluzione  per commemorare adegutamente il 50mo anniversario della pubblicazione…


La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato all’unanimità una risoluzione  per commemorare adegutamente il 50mo anniversario della pubblicazione dell’album di Miles DavisKind of Blue“, considerato “patrimonio nazionale“. Il secondo ramo del Congresso statunitense intende così omaggiare l’opera del trombettista, nato nel 1926 e morto esattamente dieci anni fa, ed in particolare  sollecita il governo ad “adottare tutte le misure necessarie” per la preservazione e la diffusione del capolavoro jazzistico.

Promossa dal deputato democratico John Conyers, la risoluzione rileva che il disco “ha fatto la storia della musica e ha cambiato il panorama artistico del Paese e in qualche modo del mondo intero”.

Pubblicato dalla Columbia records nell’agosto del 1959, “Kind of Blue” ha effettivamente valicato i confini del jazz influenzando fortemente sia il pop, sia la musica colta, come, tanto per fare un esempio, quella dei compositori Philip Glass e Steve Reich.
Un disco mitico, insomma, alla cui realizzazione presero parte milesdavisstrumentisti del calibro di  John Coltrane e Julian Cannonball Adderley (sax),  Bill Evans e Wynton Kelly (pianoforte), Paul Chambers e Jimmy Cobb (basso).

Considerazione obbligatoria: negli Stati Uniti il parlamento si premura di celebrare il compleanno di un disco, noi quando impareremo ad avere un po’ più di cura per il nostro patrimonio? E non parliamo solo delle infinite raccolte d’arte e di archeologia custodite più o meno bene nel Belpaese, non parliamo solo dei siti archeologici che cadono a pezzi, delle chiese depredate, dei piccoli musei dimenticati ma anche del teatro di tradizione, della letteratura, del cinema, della musica e delle arti cosiddette minori. Chi crede che si faccia abbastanza per tutelare, proteggere e divulgare tutto ciò ?





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto