Sanremo le cronache dall’inviata Erika Brenna (18 febbraio – ore 13.10)

Sanremo le cronache dall’inviata Erika Brenna (18 febbraio – ore 13.10)

Dieci milioni 164 mila telespettatori e 43,87% di share: questi sono i numeri della seconda serata del Festival di Sanremo….


Dieci milioni 164 mila telespettatori e 43,87% di share: questi sono i numeri della seconda serata del Festival di Sanremo. Numeri nuovamente importanti. Antonella Clerici e questo sessantesimo Festival hanno intercettato il pubblico e hanno subìto un calo fisiologico di due punti rispetto alla serata precedente, calo che nel festival di Bonolis era stato nella seconda serata di cinque punti. Quindi stiamo parlando di un successo che si sta consolidando.
La serata ha visto un’apertura di puntata di gran mano registica: Duccio Forzano si è inventato un elegante incrocio tra Parigi e Sanremo. Una piuma accompagnata dalla telecamera ha letteralmente aperto il sipario sulle ballerine del Moulin Rouge: dietro l’arancione delle loro piume su sfondo blu, questa volta dondolandosi su un’altalena, è arrivata sul palco  la padrona di casa, Antonella Clerici.
Ieri sera più padrona di casa e più spontanea la conduttrice ha avuto l’incontro con la Regina Rania di Giordania, fasciata in un elegantissimo Armani Privé: venti minuti di intervista – chiacchierata parlando di quotidianità, di come la regina si è innamorata, di come prepara i biscotti. Domande semplici, nella miglior tradizione nazional popolare in cui Rania ha potuto anche dire “vado tutti i giorni in ufficio, faccio una vita normale”. La sua presenza a Sanremo – blindatissima per il suo arrivo- ha dato voce alle molteplici iniziative umanitarie di cui è rappresentante la Regina: dalla lotta all’analfabetismo, ai tentativi di sconfiggere i pregiudizi sull’Islam.
I tre tenorini (Gianluca, Ignazio e Piero) scoperti dall’Antonella nazionale a Ti lascio una canzone, hanno cantato “O sole mio” in onore della Regina, e hanno fatto più apparizioni nella serata. Antonella Clerici ha poi ballato anche il can can, dopo l’esibizione delle ballerine del Moulin Rouge.
Per quanto riguarda la musica eliminati dalla giuria demoscopica Valerio Scanu e i Sonohra, che questa sera, potrebbero essere ripescati dal televoto (la sfida è tra loro Emanuele Filiberto di Savoia con Pupo e Nino D’Angelo).
La serata vedrà le presenze di Elisa, Miguel Bosé, il duo Nilla Pizzi e Carmen Consoli. E la gara va avanti.

Dall’inviato: Erika Brenna





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto