Sanremo: Geoff Westley pubblica a marzo il suo nuovo album

Sanremo: Geoff Westley pubblica a marzo il suo nuovo album

Per il secondo anno consecutivo, Geoff Westley è stato scelto da Claudio Baglioni come direttore musicale del Festival di Sanremo, ma…


Per il secondo anno consecutivo, Geoff Westley è stato scelto da Claudio Baglioni come direttore musicale del Festival di Sanremo, ma oltre a ricoprire questo importante ruolo, il musicista ha da poco ultimato le registrazioni del suo nuovo album in piano solo, registrato a Londra presso la Henry Wood Hall.  L’album, che contiene esclusivamente composizioni originali scritte dallo stesso Westley, sarà pubblicato a marzo e successivamente seguirà un tour.

Geoff Westley è noto al pubblico italiano per aver prodotto ed arrangiato due dischi storici della discografia di Lucio Battisti, “Una donna per amico” ed “Una giornata uggiosa” e per aver arrangiato l’album di Baglioni “Strada facendo” e la famosissima “Avrai”.

Ha alle sue spalle una lunghissima e brillante carriera. Ha studiato Flauto, Piano e Composizione presso il Royal College of Music di Londra. All’età di 23 anni già dirigeva a Londra uno dei musical di maggior successo nella storia del genere: “Jesus Christ Superstar”. Fu successivamente chiamato ad assumere la direzione musicale dei Bee Gees, che ha accompagnato nei loro tour mondiali per 7 lunghi anni.  Come pianista ed arrangiatore ha collaborato con Carpenters, Peter Gabriel, Phil Collins, Leo Sayer, Andrew Lloyd-Webber, Everly Bros, Vangelis, Gerry Goldsmith, Hans Zimmer, Marvin Hamlish e Henry Mancini. All’età di 30 anni è iniziata una lunga collaborazione di successo con artisti italiani come arrangiatore e produttore, lavorando con Lucio Battisti, Claudio Baglioni, Mango, Renato Zero, Laura Pausini, Safina, Anna Oxa, Eros Ramazzotti, Fabio Concato, Lucio Dalla, Fabrizio de André, Fiorella Mannoia.

Nel 2008 ha vinto il Premio della Critica al Festival della Canzone italiana di Sanremo per il gruppo Frank Head con la canzone “ParaParà PaRaRa”.

Come arrangiatore e direttore ha lavorato con le più importanti orchestre del mondo.

Nel 2016 ha partecipato al Festival di Sanremo come arrangiatore e direttore per Eros Ramazzotti, ospite speciale di quell’edizione. Nel 2018 è stato voluto da Claudio Baglioni come Direttore Musicale per la 68/a edizione del Festival della Canzone italiana di Sanremo.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto